Biscotti al cioccolato e semi di zucca

Biscotti al cioccolato e semi di zucca. Assolutamente inaspettati, questi biscotti sono un concentrato di sapori contrastanti. Contengono pochissimo zucchero quindi prevale l’amaro del cioccolato ed il sapido dei semi di zucca. Di consistenza croccante, sono nutrizionalmente interessanti, privi di derivati animali e con basso indice glicemico. Inzuppati nel latte di riso o di soia sono straordinari 😀

biscotti al cioccolato e semi di zucca

Il consumo regolare di cioccolato fondente, con percentuali di cacao superiori al 70%, può aiutare a mantenerci in salute. L’ingrediente benefico del cioccolato è il cacao, scegliendo una tavoletta con almeno il 70% di cacao si privilegia l’aspetto salutare.
Il cacao è composto dal 3% di acqua, dall’1.7 % di zuccheri, dal 13,8 di grassi, monoinsaturi e polinsaturi, dal 19.6 % di proteine e per il 33% di fibre alimentari. Tra i minerali contenuti nel cacao ricordiamo il magnesio, importante per la prevenzione di alcune patologie come il diabete di tipo 2, ipertensione e malattie cardiovascolari, il potassio, calcio, fosforo e selenio; contiene inoltre vitamine del gruppo B, come B1, B2, B5. Inoltre non possiamo dimenticare la presenza di sostanze chimiche con proprietà benefiche per la nostra salute come serotonina, caffeina e tiramina! Tra tutte le sostanze contenute nel cacao le più significative sono i polifenoli, antiossidanti naturali fondamentali per combattere i radicali liberi, che si trovano in maggiore quantità nel cioccolato fondente! 
Scegliere quindi una tavoletta fondente, significa poter beneficare appieno delle proprietà del cacao! Inoltre bisogna ricordare che il latte, presente nelle altre varietà di cioccolato, toglie alla tavoletta non solo la leggerezza (il cioccolato al latte, a parità di peso, contiene una concentrazione più alta di grassi saturi), ma soprattutto toglie i flavonoidi che, se assunti regolarmente, proteggono cuore e sistema circolatorio in generale. Il regolare consumo di cioccolato fondente aiuta a ridurre il colesterolo LDL nel sangue, la pressione arteriosa e, di conseguenza, riduce notevolmente il rischio di cardiovascolare, inoltre migliora il tono dell’umore grazie al triptofano. Il cioccolato possiede proprietà anticoagulanti di notevole aiuto per migliorare la circolazione sanguigna, offrendo risultati simili a quelli dell’aspirina. Secondo alcuni scienziati, l’aumento del flusso sanguigno al cervello ci rende più svegli e attivi, favorendo in questo modo l’apprendimento.

semi di zucca presentano un elevato contenuto di triptofano, un aminoacido precursore della serotonina, che contribuisce al buonumore ed anche al riposo notturno. Tra i componenti nutritivi presenti nei semi di zucca vi sono il magnesio, il ferro, lo zinco, molte proteine, moltissimi Omega 3 e fitosteroli antiossidanti. Per la presenza di questi ultimi, i semi di zucca sono considerati un vero e proprio antinfiammatorio naturale, dal potere quasi medicinale, in grado anche di abbassare i livelli di colesterolo nel sangue. I semi di zucca contribuiscono ad alcalinizzare il pH dell’organismo. L’eccessiva acidità provocata dall’assunzione di alcuni alimenti (come carne, zuccheri e dolciumi, farine raffinate) è stata correlata all’insorgere di stati dolorosi ed infiammatori ed a molte patologie croniche e degenerative.

biscotti al cioccolato e semi di zucca

Ingredienti:
  • 50 g semi di zucca
  • 250 g farina di farro semintegrale
  • 30 g cacao amaro in polvere
  • 1/2 cucchiaino di lievito per dolci
  • 1/2 cucchiaino di cannella in polvere
  • 30 ml di olio extravergine di oliva delicato o di olio di girasole alto oleico
  • 160 ml di latte vegetale di soia
  • 10 g di zucchero di canna integrale
  • 1 cucchiaio di malto di riso
  • 50 g di cioccolato fondente almeno al 70%

Preparazione dei biscotti al cioccolato e semi di zucca

Mettete i semi di zucca su una teglia rivestita con carta forno e fateli tostare per 10 minuti a 180°C, poi sfornate e lasciate raffreddare. Tagliate grossolanamente il cioccolato fondente con il coltello.

Nel frattempo in una ciotola unite e mescolate la farina di farro, il cacao in polvere, il lievito e la cannella.

A parte, utilizzando un frullatore elettrico, sbattete lo zucchero di canna, il malto, l’olio e il latte di soia. Aggiungete gli ingredienti secchi agli ingredienti liquidi mescolando fino a quando non siano ben amalgamati. Se l’impasto rimanesse sbriciolato (dipende dalla capacità della farina di assorbire i liquidi) unite latte di soia, un cucchiaio per volta fino ad ottenere una consistenza morbida. Infine unite il cioccolato fondente ed i semi di zucca.

Formate delle palline con le mani, disponetele distanziate su una teglia rivestita con carta forno, schiacciatele leggermente con il palmo della mano, infornate i biscotti al cioccolato e semi di zucca per 15-20 minuti, sfornate e fate raffreddare su una gratella.

Bibliografia:

  • “La grande via” Berrino-Fontana ed. Mondadori
  • “Medicina da mangiare” Berrino ed. La Grande Via 
  • “Il cibo della gratitudine” AA. VV. ed. Terra Nuova
  • “L’apprendista macrobiotico” Dealma Franceschetti ed. Macro
  • “Il sale della vita” Pietro Leeman ed. Mondadori Electa
  • “Cucinare è un atto d’amore” Marco Bianchi ed. Harper

Per tornare alla HOME PAGE e cercare altre ricette. Se vuoi essere sempre aggiornato sulle mie ricette inserisci la tua email in SEGUI QUESTO BLOG.
Ti aspetto sulla pagina
Facebook ARYBLUE, risponderò personalmente a tutte le domande, oppure seguimi su Instagram,  Twitter o Pinterest !
Grazie della visita e se ti va lascia un commento qui sotto 😀
Articolo e Foto: Copyright ©  All Rights Reserved Aryblue 

Precedente Torta salata di cicoria - ricetta macromediterranea Successivo Crema di radicchio per condire la pasta o da spalmare

Lascia un commento

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.