Torta Winnie Pooh, biscotti decorati e macaron.

Torta decorata winnie the pooh

Torta decorata winnie the pooh

Torta Winnie pooh e i suoi amici: Pimpi, Tigro e l’elefantino Lumpy, per il primo compleanno del piccolo Amedeo, una torta colorata, ma nel frattempo tenera e delicata secondo me,oltre alla torta ho fatto anche i biscotti decorati e i macaron.

Per i biscotti ho usato della pasta frolla preparata con questa ricetta:

bisc

Ingredienti per i biscotti decorati:

(una ricetta trovata tempo fa, di cui non ricordo il sito, con cui mi sono trovata bene e che uso per questa preparazione)

4 tuorli

140 g di zucchero a velo (setacciato)

600 g di farina (setacciata)

300 g di burro (tagliato a cubetti e a temperatura ambiente)

1 pizzico di sale

scorza di un limone grattugiata

vaniglia

Ingredienti per la decorazione:

Pasta di zucchero colorata (la ricetta la trovate qui)

miele

Preparazione:

Mescolare tutti gli ingredienti, avendo cura di non surriscaldare la pasta.

Formare l’impasto e poi compattare la pasta in una palla, avvolgere in pellicola e mettere in frigo a riposare un paio d’ore.

Stendere la pasta con il mattarello aiutandosi con un po di farina, arrivando a uno spessore di circa 1/2 cm, non bisogna farla troppo sottile, perché questi biscotti si devono ancora  decorare e più sottili sono, più facile sarà romperli, maneggiandoli.

Per le forme usare dei taglia biscotti con la forma che si preferisce, se non si trova in commercio la forma desiderata, si può fare un cartamodello con carta da forno, che verrà poggiato sulla pasta e poi ritagliato (naturalmente questo metodo è molto più complicato e ci si perde molto più tempo).

Qualsiasi modo si sceglie per fare le forme, ritagliarle sulla pasta frolla stesa e poggiare i biscotti ottenuti direttamente sulla teglia, un po distanziati l’uno dall’altro, anche se non cresceranno molto, dato che nella ricetta non c’è lievito.

Infornare in forno già riscaldato a 180° per 15 minuti circa, i biscotti devono rimanere poco coloriti.

Lasciare raffreddare bene e poi decorare.

Decorazione:

Stendere la pasta di zucchero con il mattarello aiutandosi con dello zucchero a velo.

In questo passaggio cercare di ottenere una pasta più sottile possibile e poi passare a tagliare le forme come per i biscotti.

Spalmare la parte superiore dei biscotti con un po di miele diluito con un goccio d’acqua e fare aderire la pasta di zucchero, si può arricchire la decorazione con fiorellini, granella di zucchero colorato o glassa.

Per i macaron ho eseguito questa ricetta, collaudatissima, che però mi ha dato problemi, ho capito che ad ogni impasto si deve fare un’unico colore, perdendo tempo a dividerlo e poi colorarlo smonta e si rovina, quindi vi consiglio la ricetta, anche perché me l’hanno data in un corso all’Etoile e quindi è sicura e tra l’altro provata tante volte, ma sconsiglio di dividere l’impasto e colorarlo in diversi modi. I macaron sono farciti con ganache al cioccolato bianco.

Torta winnie the pooh, biscotti decorati e macaron

Torta winnie the pooh, biscotti decorati e macaron

Per la torta ho usato: pan di spagna, bagna al rhum per pasticceria e crema “mousse di nutella”.

Torta winnie the pooh, biscotti decorati e macaron

Torta winnie the pooh, biscotti decorati e macaron

Alla prox…Mariella!

Torta Winnie the Pooh, biscotti decorati e macaron.

Torta Winnie the Pooh, biscotti decorati e macaron.

Creare un dolce, un lievitato, un piatto; belli da vedere e buoni da mangiare, per me contiene una magia che ti salva dalla realtà. Uno spazio di tempo dedicato all'espressione di me per gli altri.

3 comments

Comments are closed.