Crea sito

Trofie con zucchine e salmone affumicato

Le trofie con zucchine e salmone affumicato sono un primo piatto semplice e leggero, ideale per qualsiasi occasione. Lo si può considerare oltretutto un piatto unico e completo, un connubio perfetto di sapori, da quello deciso per la presenza del salmone affumicato a quello delicato della zucchina, per finire con una leggera mantecatura a base di formaggio fresco cremoso.

Trofie con zucchine e salmone affumicato

Trofie con zucchine e salmone affumicato

Ingredienti per 4 persone

400 g di trofie fresche
300 g di salmone affumicato norvegese
3 zucchine piccole
Mezza cipolla
2 cucchiai di formaggio fresco cremoso
Sale e pepe
Olio extravergine d’oliva

Procedimento

Versate un bel filo d’olio in una padella fate rosolare la cipolla, tritata finemente, a fiamma bassa per un paio di minuti.
Nel frattempo lavate le zucchine, eliminate le estremità, tagliatele a metà nel senso della lunghezza, tagliatele a cubetti e versatele in padella. Alzate la fiamma e fatele saltare  per qualche minuto, dovranno mantenere una sottile croccantezza, salate leggermente e aggiungere i tocchetti di salmone, lasciar insaporire per un alcuni minuti e spegnete. Intanto fate cuocere le trofie in una pentola con abbondante acqua salata e, quando sono al dente, scolatele e trasferitele direttamente nella padella con il condimento.  Mantecate con un mestolo di acqua di cottura, unite il formaggio cremoso, mescolate e fate saltare la pasta per qualche minuto a fiamma vivace aggiungendo poca acqua di cottura (si creerà una bella emulsione con l’amido della pasta) sino ad ottenere un condimento tenero. Servite la pasta ben calda o tiepida con una bella spolverata di pepe macinato fresco.

Mi trovate anche su Facebook

Tags:, , ,

advert

Nessun commento.

Lascia un commento