About

Barbara, 100% sudtirolese, cresciuta in un luogo bellissimo che mi ha permesso di imparare due lingue -quella,tedesca e quella italiana –  e di apprendere due culture, innamorata del mio bambino e di mio marito.

Per lavoro faccio la manager di una società che gestisce impianti sportivi e quindi ho la fortuna di vivere lo sport.

Sono appassionata di cucina – una passione ereditata dalla mia cara  mamma- e di tutto ciò che è arte. Da qui il nome del mio blog artecooking.

Questo blog nasce un po’ per una promessa fatta alle mie amiche, e dopo varie carinissime insistenze eccomi qua!

Ma credo che piu’ delle insistenze delle amiche cio’ che mi ha convinta ad aprire il mio blog sia proprio la mia mamma. Lei era un’ ottima cuoca ed io custodisco gelosamente il suo libro di ricette – che pubblicherò nel blog – con gli appunti scritti a mano. Beh, lei era proprio geniale, le riusciva tutto quello che preparava ed era sempre pronta ad assecondare ogni mia richiesta nel provare ricette nuove e sperimentare.  Il mio blog vuole essere un piccolo omaggio ad una bravissima cuoca ed una mamma speciale.

Con lei collezionavamo, ed io lo faccio tuttora, ricette ovunque le trovassimo: riviste, libri, ma anche il retro dei pacchetti di pasta, ecc  ecc…

Le ricette spesso mi ispirano a sperimentare ingredienti alternativi (o come li chiama mio marito , “surrogati” 😁), ossia ad esempio il malto d’orzo o di riso, o il succo di agave al posto dello zucchero, farine di farro, di grani antichi, di riso al posto delle farine bianche, e latti di avena, mandorle, riso al posto del latte vaccino… in ogni caso so fare anche cose normali😉

Ringrazio mio marito che è il mio assaggiatore ufficiale e il mio bimbo che a quasi 3 anni è il mio assistente ufficiale.