Torta ciocco-cocco a pois

torta cocco pois

 

La torta di oggi è una torta che più alla moda non si può! Sono tutti bravi a fare una torta buona unendo due sapori magici come il cocco e il cioccolato, ma a noi donne di cucina questo non basta: noi sappiamo che l’occhio vuole la sua parte e per questo ci sbizzarriamo con le trame più intriganti e ta da da da: ecco a voi la torta ciocco-cocco a pois!

Caratteristiche principali della coccola dolce di oggi: morbididissima, leggera, profumata, alla moda e anche più facile di quanto sembri! Insomma, non ci sono scuse per non portarla in tavola la prossima volta che volete stupire 😉

Vediamo insieme tutti i passaggi per preparare questa ricetta.

PS: con questa ricetta partecipo al contest organizzato dalle food blogger Petite Patisserie e Alchimia  in collaborazione con Babbi srl. Se vi va, partecipate anche voi: è senza dubbio modo dolce di impiegare il tempo libero.

babbi

PPS: ho trovato la ricetta sul blog di Sprinkledress ed è dello chef Fabio Campoli.

Ingredienti per la torta:

  • 100 gr di burro
  • 120 gr di zucchero
  • 3 uova
  • 175 gr di cioccolato fondente
  • 15 gr di cacao
  • 100 gr di farina
  • un pizzico di sale
  • 1/4 di cucchiaino di lievito

Ingredienti per i pois al cocco:

  • 1 albume
  • 4 gr di lievito (1/4 di bustina circa)
  • 85 gr di farina di cocco (+ q.b. per decorare)
  • 50 gr di zucchero
  • 80 ml di panna fresca
  • 70 gr di ricotta
  1. Iniziate preparando l’impasto per i pois (dovrà riposare in frigorifero per un’ora). Sbattete l’albume con lo zucchero, fino a quando non diventa bianco e lucido. Unite la panna, la farina di cocco, il lievito e la ricotta e mescolate bene. Riponete in frigorifero.
  2. Sciogliete il cioccolato e il burro a bagno maria. Fate raffreddare.
  3. Dividete i tuorli dagli albumi e sbattete i tuorli con lo zucchero.
  4. In una ciotola a parte, setacciate la farina, il lievito e il cacao.
  5. Aggiungete al composto di tuorli e zucchero, il cioccolato fuso, alternandolo con le farine. Mescolate con un cucchiaio di legno.
  6. Aggiungete, infine, gli albumi (precedentemente montati a neve), mescolando, sempre con un cucchiaio di legno, dal basso verso l’alto, per evitare di sgonfiare il composto.
  7. Ora che gli impasti sono pronti, non resta che comporre la torta e renderla alla moda. Versate l’impasto al cioccolato in una teglia dal diametro di 24 cm precedentemente rivestita da carta da forno.
  8. Riempite una sac a poche con l’impasto al cocco, utilizzando un beccuccio tondo e liscio (necessario per ottenere dei pois precisi). Dovete, semplicemente, infilare il beccuccio all’interno dell’impasto al cioccolato e spremere un poco (vedrete formarsi davanti a voi il poi). I pois si allargheranno un poco con la cottura, quindi non esagerate a spremere.
  9. Infornate, in forno statico preriscaldato a 180°, per circa 30 minuti.
  10. Una volta che la torta sarà fredda, decorate i pois mettendovi sopra della farina di cocco o dello zucchero a velo.

ATTENZIONE: i pois potrebbero scurirsi con la cottura, per evitarlo, mettete sopra la torta della carta da forno o un foglio di alluminio.

Enjoy!

6 commenti su “Torta ciocco-cocco a pois

  1. Ma è super-originale questa torta a pois!!! Bravissima.
    Proprio come dici tu: ottimo abbinamento di sapori e una bella veste per farsi ammirare.
    Complimenti e grazie per questa seconda proposta.
    A presto

    • ariadivaniglia il said:

      E’ stato un piacere partecipare! Non vedo l’ora di vedere quanti bei dolci compariranno nei prossimi giorni! Un caro saluto e a presto! 🙂

  2. Un modo dolce per impiegare il tempo libero! Ma che carina che sei, è proprio vero, grazie!
    E che dire di questa torta! Unica,originale , spiritosa e sicuramente molto golosa!
    Grazie mille per avercela proposta!
    Buona giornata
    Serena

    • ariadivaniglia il said:

      Mi fa molto piacere che la ricetta sia stata apprezzata! 🙂 Sono molto curiosa di vedere tutte le altre belle ricettine che compariranno nei prossimi giorni; saranno di ispirazione per tutti 🙂 un caro saluto! A presto!

    • ariadivaniglia il said:

      Grazie mille, cara! L’idea non è mia, come ho scritto, ma di fronte a questi dolci originali non so resistere ^.^