Cestini di pasta fillo con pollo ed olive taggiasche

I cestini di pasta fillo con pollo ed olive taggiasche sono un secondo piatto semplice e veloce da preparare ma dall’effetto molto scenografico.

L’accostamento delle olive taggiasche con le zeste di arancia rendono molto piacevole una carne “povera” come quella del pollo, riuscendo a soddisfare sia palati più “esigenti”, sia quelli più “inesperti” dei bambini.

 

Cestini di pasta fillo con pollo alle olive taggiasche

Ingredienti (per 4 persone):

  • 600 gr di petto di pollo
  • 250 gr di olive taggiasche (meglio se già denocciolate)
  • 3 cucchiaio di olio extravergine di oliva
  • 1/2 porro (solo la parte bianca)
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • la scorza di un’arancia
  • sale e pepe q.b.
  • 4 cestini di pasta fillo (vedi procedimento qui)

Procedimento:

Preparate innanzitutto i 4 cestini di pasta fillo, all’interno dei quali servirete il vostro pollo. Per il procedimento di preparazione cliccate qui.

Tagliate il pollo a listarelle (o, se preferite, a cubetti). In una casseruola capiente lasciate imbiondire per 5 minuti il porro, precedentemente tagliato a rondelle, con l’olio extravergine.

Lasciate rosolare il pollo a fiamma viva per altri 5 minuti ed aggiungete le olive. Bagnate con il vino bianco, unite la scorza di un’arancia precedentemente grattugiata, salate e pepate. Una volta sfumato il vivo, coprite la casseruola e terminate la cottura per circa 10 minuti.

Riempite ora i vostri cestini di pasta fillo con il pollo ancora ben caldo e servite.

Consigli:

questa ricetta è davvero molto gustosa e, come già detto in precedenza, soddisferà tutti i vostri ospiti. Il punto forte della ricetta è però l’idea di abbinare la delicatezza del pollo alla croccantezza dei cestini di pasta fillo. Largo quindi alla fantasia…utilizzate questi cestini anche per altre ricette a base di pollo (ad esempio il nostro pollo al limone)

 

Precedente Cheesecake cioccolato e ciliegie caramellate - senza cottura Successivo Cestini di pasta fillo