Torta Caprese

La Torta Caprese alle mandorle è una delle torte più buone e rappresentative della nostra bella regione; la prima, tra l’altro che ho provato quando ho cominciato a pasticciare. Il goloso cioccolato e le saporite mandorle tostate e profumate, fanno di questo dolce, la cui ricetta originale non prevede uso di farina nè di lievito, una vera e propria squisitezza! Se non avete mai avuto modo di provare questa ricetta, che è anche di facile realizzazione, vi invito a farla e ne rimarrete estasiati! La ricetta è di Valeria, del blog Gastronomy Love, prepariamola insieme!

Torta Caprese alle mandorle cioccolato ricetta blog giallo zafferano cucina A pummarola 'ncoppa ricetta regionale tipica campania

Torta Caprese alle mandorle

Cosa serve per la ricetta:

  • 4 uova a temperatura ambiente
  • 250 grammi di mandorle da ridurre in farina ( o direttamente farina di mandorle)
  • 125 grammi di zucchero
  • 100 grammi di burro (assolutamente no alla margarina)
  • 225 grammi di cioccolato fondente
  • 30 grammi di liquore a vostra scelta
  • pochissimo cacao amaro per infarinare
  • zucchero a velo per decorare

Torta Caprese alle mandorle cioccolato ricetta blog giallo zafferano cucina A pummarola 'ncoppa ricetta regionale tipica campana

Come preparare la ricetta della Torta Caprese alle mandorle:

Innanzitutto facciamo tostare le mandorle, che andranno in forno a 175° gradi per circa 6 – 7 minuti. Lasciamole raffreddare. Nel frattempo, dividiamo le uova:  i tuorli vanno mescolati a metà della dose di zucchero prevista e gli albumi vanno montati a neve ferma. Intanto  spezzettiamo il cioccolato ed il burro, e li facciamo sciogliere insieme a microonde per 2 minuti  e mezzo – tre minuti a 650 watt; oppure a bagnomaria ; lasciamo a raffreddare. Tritiamo le mandorle con il restante  zucchero (io uso il Bimby, ma potete usare un qualsiasi robot); non le riduco completamente in polvere, lascio alcuni pezzetti per far sentire la presenza della frutta secca.  Imburriamo lo stampo e poi passiamo un leggerissimo strato di cacao amaro (non uso la farina perché potrebbe rendere l’esterno della caprese bianca). Montiamo la torta: nella terrina delle uova e zucchero, aggiungiamo il burro e il cioccolato fuso e freddo, le mandorle ridotte in granella e gli albumi che devono essere inglobati dal basso verso l’alto per non farli smontare. Versiamo nello stampo e cuociamo a 175° per circa 45 minuti; essendo una torta priva di farina, sarà umida e diverrà ancora più buona il giorno dopo! Una volta raffreddata completamente, la togliamo dallo stampo e la spolverizziamo con zucchero a velo. E la gustiamo! Buone preparazioni e a presto con nuove e golose ricette!

Per la realizzazione della Torta Caprese ho utilizzato:

Commenti

Commenti

6 thoughts on “Torta Caprese

    • Ciao Benedetta, figurati. Se cerchi altre proposte, chiedi pure. Buon proseguimento, Margherita 🙂

    • Ciao Chiara! grazie per avermelo chiesto, ero convinta l’avessi speicificato! Allora, ho utilizzato lo stampo caratteristico per le torte caprese, quello in alluminio in cui si realizzano anche le pastiere napoletane, non so se hai presente, di 24 cm di diametro.Se hai bisogno di qualsiasi altra informazione, chiedi pure. Buone preparazioni, Margherita

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.