Risotto salsiccia e funghi

Risotto salsiccia e funghi: un piatto importante, gustoso e succulento, che racchiude dei sapori molto particolari, soprattutto se i funghi, come in questo caso, sono quelli porcini. Pochi e semplici mosse, per realizzare un piatto che sicuramente metterà d’accordo i gusti di tutti; un piatto ideale per il periodo autunnale e per le giornate piovose come questa, che si passano in cucina, a pasticciare per le persone che ami. Andiamo a vedere la ricetta e la preparazione.

Risotto salsiccia e funghi

Risotto salsiccia e funghi ricetta blog cucina giallo zafferano A pummarola 'ncoppa primo piatto

Cosa serve per la ricetta:

  • Olio extravergine di oliva
  • Un quarto di cipolla
  • 180 grammi di riso Arborio
  • Due salsicce medie
  • Una manciata di funghi porcini secchi
  • Un bicchiere di vino per sfumare
  • Una noce di burro
  • Sale quanto basta
  • Un cucchiaino di dado vegetale (clicca per la ricetta)
  • Acqua 3 tazze ( o brodo)
  • Prezzemolo (facoltativo)
  • Formaggio grattugiato (facoltativo)

Risotto salsiccia e funghi ricetta blog cucina giallo zafferano A pummarola 'ncoppa primo piatto

Come preparare la ricetta del risotto salsiccia e funghi:

Passiamo alla facilissima procedura. Mettiamo a bagno i funghi secchi per circa 40 minuti, per farli reidratare, cambiando l’acqua ogni tanto. Nel frattempo, tagliamo il quarto di cipolla in fettine sottili e mettiamola in una pentola a rosolare, con un giro di olio extravergine di oliva. Aggiungiamo la salsiccia spezzettata (io tolgo il budello) e facciamola rosolare, sfumando con un bicchiere di vino bianco. A questo punto aggiungiamo i funghi e facciamo cuocere per circa 10 minuti. Intanto in un’altra padella, con un filo di olio ed una noce di burro, facciamo leggermente rosolare il riso, che deve assumere un colore madreperlato. Aggiungiamolo al sughetto, saliamo , aggiungiamo il cucchiaino di dado vegetale , il brodo o l’acqua ad intermittenza, non tutto insieme, così che man mano il riso possa assorbirlo. Mescoliamo di tanto in tanto e aggiungiamo l’acqua quando c’è necessità, fino a cottura ultimata del riso. Due minuti prima di spegnere, aggiungiamo un tocchetto di burro. Serviamo, spolverando, se si vuole, con un prezzemolo e aggiungendo a piacere formaggio grattugiato. Buone preparazioni e a presto con nuove e golose ricette!

Per realizzare la ricetta del risotto salsiccia e funghi ho utilizzato:

Commenti

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.