Biscotti al Philadelphia con Nutella

Biscotti al Philadelphia con Nutella : se avete voglia di un dolce goloso, facile e veloce, non potete non provare questa squisitezza! Ho trovato la ricetta su un gruppo di cucina, e ringrazio Susy L. per aver condiviso con noi questa squisitezza. Un impasto facilissimo, che non necessita molto lavoro. Lo si può realizzare con un robot, tipo il Bimby, ma anche a mano, come ho fatto io. Vi riporto entrambe le preparazioni, sceglierete voi come realizzarli! Passiamo alla ricetta!

come fare i biscotti al philadelphia con nutella ricetta cucina blog giallo zafferano a pummarola 'ncoppa

Biscotti al Philadelphia con Nutella

Cosa serve per la ricetta:

  • 100 grammi di Philadelphia
  • 80 grammi di burro ammorbidito
  • 140 grammi di zucchero
  • Un tuorlo d’uovo
  • 350 grammi di farina 00
  • aroma di vaniglia
  • un pizzico di bicarbonato
  • Zucchero al velo
  • Nutella per farcire

come fare i biscotti al philadelphia con nutella ricetta cucina blog giallo zafferano a pummarola 'ncoppa

Come preparare la ricetta dei Biscotti al Philadelphia con Nutella:

Versione Bimby

Mettere burro e zucchero 20 secondi velocità 4, aggiungere Philadelphia e tuorlo e impastare ancora 20 secondi velocità 3; aggiungere farina, aroma e bicarbonato e lavorare 3 minuti velocità spiga. Prelevare l’impasto e formare delle palline grandi quanto una noce, in cui formare un vuoto centrale , pressando con un dito. Cuocere in forno ventilato a 175° per 15 minuti. Coprire con un telo di cotone non appena escono dal forno, per fare in modo di preservare la morbidezza. Una volta raffreddati, cospargere di zucchero a velo e farcire con Nutella.

Versione impasto a mano

In una terrina lavorare con una forchetta burro e zucchero, a cui aggiungere la Philadelphia. Deve diventare un impasto a pomata; a questo punto aggiungiamo l’uovo, l’aroma e infine la farina e il bicarbonato. Impastare energicamente fin quando l’impasto non diventa liscio. A questo punto continuare come spiegato sopra.

Nella sezione “Provate da voi”,(clicca per visitarla) le vostre foto di questa ricetta! Buone preparazioni e a presto con nuove e golose ricette!

Per la realizzazione dei Biscotti al Philadelphia con Nutella ho utilizzato:

Commenti

Commenti

8 thoughts on “Biscotti al Philadelphia con Nutella

  1. Ciao,complimenti per la ricetta …li proverò senz’altro perche’ io amo philadelphia ….:) ci esco matta!Volevo solo chiederti se è necessario l’utilizzo del burro in questo caso o posso tranquillamente sostituirlo con dell’olio di semi?Grazie anticipatamente….:D

    • Ciao Alessandra! Anche io, come te, amo questo formaggio. Ti dirò, riguardo alla tua domanda, che ho provato a farli sostituendo il burro con altrettanta philadelphia e sono comunque venuti buoni (tra l’altro li ha fatti con Philadelphia Balance, che è anche povera di grassi). Magari puoi provarci, oppure provare, come dici tu, con l’olio di semi: io utilizzerei al massimo 30 grammi, non di più. Vado ad occhio, perchè non ci ho mai provato a farli con l’olio. Se sperimenti, sono curiosa di sapere l’esito e comunque cosa ne pensi. Ti auguro buone preparazioni, a presto, Margherita 🙂

    • Ciao Stef 🙂 io non ho mai provato, però penso che sia possibile congelarli. Ovviamente senza nutella o altro. All’occorenza, li scongeli e li farcisci. Se hai bisogno di ulteriori delucidazioni, sono a disposizione, saluti da Margherita 🙂

  2. Ciaooooo….una volta in forno nn c’è il rischio ke il foro al centro si richiude???? Spero di essermi spiegata bene….ps adoro le tue ricette semplice e buone:-*

    • Ciao Maria! 🙂 se guardi la foto del passaggio, noterai che il foro per aggiungere la crema una volta cotti, resta , nonostante il fatto che in cottura crescano leggermente. Se eserciti una giusta pressione nell’impasto, tanto da creare un vuoto sufficiente a riversare la crema, stai tranquilla che non si richiudono. Se hai bisogno di qualsiasi altra spiegazione, chiedi pure, sono contenta di poter fugare ogni dubbio. Grazie per la preferenza e per i complimenti. Ti auguro buone preparazioni, Margherita 🙂

    • Ciao Elena! Grazie per averli provati e grazie per il riscontro, sono molto contenta che ti siano piaciuti! ti auguro buone preparazioni, Margherita 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.