Zuppa di verdure con riso integrale (Ricetta light)

Print Friendly, PDF & Email

zuppa di verdure con riso integrale a pancia piena

 

 

Bentrovati amici, finalmente, dopo una lunga pausa, sono nel mio adorato blog! Come avete trascorso le feste? Per quel che mi riguarda con famiglia e amici più cari, ho preparato i piatti di sempre (motivo per il quale non ho postato), mangiato tantissimo, oziato, letto un bel pò di libri (ho un nuovo ereader dove scarico libri a volontà) e mi sono goduta la mia amata famigliola.

Purtroppo tutte le cose belle finiscono, la scuola è ricominciata e quindi si torna alle levatacce mattutine (possibile che alle sei del mattino debba essere così buio??? 🙁 ), alle corse tra scuola, pallavolo, palestra, supermercato, e chi più ne ha più ne metta, e purtroppo…alla cucina light! Diciamo che sono tornata alle mie amate verdurine, quindi di tanto in tanto vi proporrò ricette “nosensidicolpa”…

…ma i dolci? (lo so che ve lo state chiedendo!), sono già in fase di sperimentazione, crostate, ciambelle e torte vi aspettano al varco, verranno alternate alle ricette un pò più light, giusto per avere la coscienza a posto, vuoi mettere quanto è salubre una fetta di torta al cioccolato dopo una bella zuppa di verdure con riso integrale??? 😉

Passiamo alla nostra ricetta, è una zuppa di verdure, se volete il classico minestrone accompagnato da riso integrale, questo tipo di riso è stato per me una vera e propria rivelazione,oltre che salutare perchè ricco di fibre, è davvero molto gustoso, ottimo anche mangiato con un filo d’olio e un pò di formaggio, in famiglia anche le bambine lo preferiscono e devo dire che si accompagna a molti condimenti, da provare!

Ingredienti per 4 persone:

  • 1 carota
  • 1 patata media
  • 5 pomodorini (tipo pachino)
  • 1 costa di sedano
  • 100 g. di bietoline
  • 100 g. di spinaci
  • 1 melanzana piccola
  • 1 zucchina media
  • un ciuffetto di prezzemolo
  • 400 g. di riso integrale
  • olio evo
  • sale q b

Preparazione:

Sciacquare le patate sotto acqua corrente, pelarle e tagliarle a pezzettini.
Lavare le carote, tagliare le estremità ed affettarle.Lavare la costa di sedano, rimuovere i filamenti ed affettarla.Lavare la bietola sotto acqua corrente, rimuovere la parte coriacea del gambo, e ridurla a pezzetti.Lavare i pomodori e ridurlo a pezzetti .Lavare gli spinaci sotto acqua corrente e prendere le foglie più tenere.Lavare la melanzana e la zucchina e tagliarle a dadini. Sciacquare il prezzemolo e prenderne alcune foglie.

Mettere tutte le verdure preparate in una pentola dai bordi alti, riempirla con dell’acqua lasciando due dita dal bordo, aggiungere 3 cucchiai di olio evo e il sale.

Chiudere la pentola con un coperchio e accendere il fuoco a fiamma vivace.

Lasciare cuocere la zuppa per 45 minuti circa dalla ripresa del bollore.

Dopo mezz’ora circa che la zuppa di verdure sta cuocendo, mettere dell’acqua in un’altra pentola, far bollire, salare e aggiungere il riso che dovrà cuocere per circa 15/20 minuti, in quanto ha un tempo di cottura più lungo rispetto al riso normale.

Una volta cotto, scolarlo, mettere il minestrone in una scodella e aggiungervi il riso.

Questo piatto va servito caldo e può essere gustato anche con l’aggiunta di formaggio grattugiato tipo Parmigiano Reggiano.

Buon appetito!!! 😀

 

 

Precedente Biscotti all'arancia (ricetta tradizionale e bimby) Successivo Crostata cocco e nutella (pasta frolla al cocco tradizionale e bimby)

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.