Zucchine trifolate (cucuzz alla povered)

Print Friendly, PDF & Email

Le zucchine cucinate in questo modo nel mio paese vengono chiamate “cucuzz alla povered” (zucchine alla maniera “povera”), forse perchè era una pietanza preparata con pochissimi ingredienti.

E’ un contorno molto sfizioso che può anche essere utilizzato come antipasto servito su crostini di pane.

Ingredienti:

  • 1/2 KG. di zucchine medie (più sono piccole meglio cuociono)
  • olio evo
  • aglio
  • sale q. b.
  • aceto e menta per condire

Preparazione:

Tagliare le zucchine a rondelle molto sottili (meglio usare l’attrezzino apposito…).

Scaldare l’olio in una larga casseruola antiaderente, far soffriggere l’aglio e aggiungere le zucchine.

Farle cuocere a fiamma vivace rigirandole, senza aggiungere il coperchio, fino a farle appassire.

A fine cottura aggiungere il sale e farle insaporire.

Trasferire in una pirofila e, una volta raffreddate, condire con aceto e menta tritata.

 

Precedente Frittata con zucchine e ricotta (al forno) Successivo Le mimosine

8 commenti su “Zucchine trifolate (cucuzz alla povered)

    • apanciapiena il said:

      decisamente si somigliano, ho assaggiato quelle alla scapece e il sapore è molto simile…
      grazie per la visita, buona giornata! 🙂

  1. Ciao Monica! mi piacciono tantissimo le zucchine così, da noi si chiamano alla scapece 😀 non chiedermi il motivo perchè non ne ho la più pallida idea ha ha ha! ti auguro una buona settimana e ti invito al mio primissimo contest: picnikiamo! 😀 ciao!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.