Treccine di panbrioche (ricetta tradizionale e bimby)

Print Friendly, PDF & Email

trecce di panbrioche a pancia piena

 

Buongiorno amici, iniziamo una nuova settimana con una ricetta “coccolosa”, delle soffici treccine di panbrioche, ideali per un risveglio dolce e avvolgente, confesso che non le avevo mai realizzate, buonissime al  “primo colpo”, la famiglia le ha finite nel giro di due mattine, mi sa che la prossima volta raddoppio la dose!!! 😉

Ingredienti:

  • 600 gr. di farina manitoba
  • 250 ml. di latte
  • 1 uovo
  • 90 gr. di zucchero
  • 50 ml. di olio di semi di arachidi (se preferite potete usare anche l’olio di oliva)
  • 1 pizzico di sale
  • 1 lievito di birra
  • latte per spennellare
  • zucchero semolato

Procedimento:

Prendere un recipiente largo e inserire metà della farina, lo zucchero, l’olio, il latte, l’uovo e il lievito sciolto nel latte appena tiepido (non tropo caldo altrimenti rischiate di non far attivare il lievito).

Aggiungere il sale e la restante farina in modo graduale e impastare fino ad ottenere un composto omogeneo e abbastanza sodo.

Mettere in un luogo riparato e coprire con un panno facendo lievitare fino al raddoppio.

Trascorso il tempo indicato cominciare a prendere due piccoli panetti di panbrioche e lavorarli facendone degli “sfilatini” (spero di rendere l’idea, non so come spiegare), tagliarli ad una lunghezza di 10 cm. circa, realizzando tanti bastoncini di questa lunghezza.

A questo punto prenderne due  e unendoli nella parte superiore formare una treccia, fare la stessa cosa con gli altri bastoncini fino ad esaurimento dell’impasto (ne vengono una ventina circa).

Man mano che si realizzano le treccine metterle in una teglia rivestita con carta forno, una volta terminato l’impasto rimettere le treccine a lievitare per mezz’ora circa.

treccine di panbrioche a pancia piena

Quando le  treccine di panbrioche saranno pronte, spennellarle con del latte e cospargerle con dello zucchero semolato.

Infornare in forno preriscaldato ad una temperatura di 160° per 30 minuti circa, tenete d’occhio il forno, sono pronte quando sono belle dorate, non fate come me che le ho fatte “abbronzare”!

 

Preparazione bimby:

Mettere nel boccale olio, latte, zucchero, lievito e uovo: 10 secondi/velocità 6

In seguito inserire la farina e il sale: 3 minuti/ velocità spiga

Mettere l’impasto in un contenitore, coprirlo e far lievitare fino al raddoppio.

Procedere come indicato sopra

Con la stessa ricetta ho realizzato il Danubio dolce ripieno di nutella e il panbrioche semplice, date un’occhiata!

Precedente Torta al limone solo albumi (ricetta semplice) Successivo Pandispagna all'arancia (ricetta senza lievito)

Un commento su “Treccine di panbrioche (ricetta tradizionale e bimby)

  1. Giusy il said:

    Ciao bello e interessante il blog… Potresti mettere indicativamente la misura della tortiera per le ricette indicate? Grazie sei forte

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.