Treccia di panbrioche morbidissima (ricetta tradizionale e bimby)

Print Friendly, PDF & Email

 

treccia di panbrioche morbidissima a pancia piena

 

Buongiorno amici, dopo un’incursione nel mondo Metal (vedi l’articolo La Nuvola nera di Nergal ) oggi vi propongo questa meravigliosa treccia di panbrioche morbidissima, una delizia che ho trovato in uno dei miei tanti manuali di cucina e che ho voluto provare immediatamente, come avete modo di vedere il risultato è stato davvero soddisfacente, per parecchie mattine abbiamo avuto modo di gustare un panbrioche soffice dal sapore delicato, una bontà il cui sapore è stato esaltato dalla mia speciale nutella homemade …Potete realizzare la treccia di panbrioche in maniera tradizionale, con l’ausilio di un’impastatrice o con l’aiuto del bimby, a voi la scelta!

Ingredienti:

  • 100 gr. di acqua
  • 100 gr. di latte
  • 1 uovo
  • 100 gr. di burro ammorbidito
  • 100 gr. di zucchero
  • 500 gr. di farina 00 (se usate la farina manitoba è meglio)
  • 8 gr. di sale
  • vanillina (facoltativo)
  • 10 gr. di lievito di birra fresco

Procedimento:

Sciogliere il lievito nel latte appena tiepido.

Prendere un recipiente largo e inserire metà della farina,l’acqua, lo zucchero, il burro, l’uovo e il lievito sciolto nel latte.

Aggiungere il sale (cercare di non farlo entrare in contatto con il lievito), la vanillina e la restante farina in modo graduale e impastare fino ad ottenere un composto omogeneo e abbastanza sodo.

Mettere in una ciotola, coprire con della carta velina e far riposare fino al raddoppio nel forno spento con solo la luce accesa, in questo modo si creerà un microclima adatto per la lievitazione del panbrioche.

Dopo un’ora circa prendere l’impasto e dividerlo in due parti ognuna delle quali andrà suddivisa a sua volta in tre pagnottelle di peso più o meno uguale e formare tre bastoncini che utilizzeremo per formare la treccia come illustrato nelle foto.

treccia di panbrioche morbidissima a pancia piena treccia di panbrioche morbidissima a pancia piena treccia di panbrioche morbidissima a pancia piena

Una volta pronte rimettere le trecce in forno a lievitare per una mezz’ora circa.

Trascorso il tempo indicato spennellare le trecce di panbrioche con del latte e infornare in forno preriscaldato ad una temperatura di 180° per 30 minuti circa, fino a completa doratura.

 

Versione bimby:

Mettere nel boccale l’acqua, il latte e il lievito di birra, 5 secondi, velocità 2, 37°.

Aggiungere l’uovo, il burro morbido, lo zucchero, la farina, la vanillina e il sale, 10 secondi velocità 6, 3 minuti velocità spiga.

Procedere come indicato sopra.

Precedente La nuvola nera di Nergal: A pancia piena incontra il Metal Successivo Focaccia ripiena con prosciutto e mozzarella (ricetta tradizionale e bimby)

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.