Tortino al cioccolato dal cuore tenero (tradizionale e bimby)

Print Friendly, PDF & Email

tortino cuore tenero a pancia piena

Buona domenica amici, perdonate questa settimana di assenza ma alle volte gli impegni famigliari mi assorbono completamente e non riesco a trovare il tempo materiale per dedicarmi al beneamato blog che so di non lasciare solo, le tante visite che riceve ogni giorno sono la vera testimonianza del vostro affetto, grazie amici, vi “lovvo” tanto e in virtù di questo nostro “amore” oggi vi offro una delle ricette più buone del mio blog (come avrete intuito dalla foto), andiamo a scoprire quale…

Il dolce di oggi è  il tortino al cioccolato dal cuore morbido, delizia che temporeggiavo nel provare, ero terrorizzata all’idea che il famoso “cuore morbido” si solidificasse in cottura, temevo di non riuscire invece ho scoperto che questa è la ricetta più semplice e veloce del mondo, me l’ha passata la mia amica Maria, amante del cioccolato forse anche più di me, e vi assicuro che il risultato è stato grandioso, la famiglia ha gradito notevolmente e adesso ne ho sempre una bella scorta in freezer per “desideri cioccolatosi” improvvisi ma andiamo a scoprire come prepararlo…

Ingredienti:

  • 160 gr. di cioccolato fondente
  • 150 gr. di burro
  • 100 gr. di zucchero
  • 40 gr. di farina 00
  • 3 uova
  • un pizzico di sale
  • pirottini in alluminio
  • cacao amaro qb
  • zucchero a velo per decorare

Procedimento:

Mettere il cioccolato tagliato a pezzetti e il burro in un pentolino e sciogliere il tutto a bagnomaria.

Una volta sciolti aggiungere lo zucchero, farlo sciogliere completamente e mettere a raffreddare il tutto a temperatura ambiente.

Trascorso il tempo indicato aggiungere le uova una alla volta, quando una è amalgamata del tutto aggiungere l’altra e così via.

Una volta ottenuto un composto omogeneo aggiungere la farina setacciata e un pizzico di sale, continuare ad amalgamare fino ad ottenere un impasto liscio e senza grumi.

A questo punto imburrare e spolverare con del cacao amaro i pirottini in alluminio e riempirli fino a poco più della metà con il composto, con queste dosi si riescono a riempire circa nove pirottini (le dimensioni sono standard, trovate i pirottini  in tutti i supermercati).

Mettere i tortini preparati in freezer e lasciarli per almeno 90 minuti.

Trascorso il tempo indicato accendere il forno a 200°, funzione ventilato, e infornare i tortini per un tempo “massimo” di 10 minuti, vedrete che si gonfieranno.

Una volta pronti, sformare immediatamente dai pirottini, cospargere con dello zucchero a velo e servire immediatamente.

Nota bene: se i tortini sono stati in freezer per un’intera notte o più, il tempo di cottura aumento di 5 minuti circa, quindi per ottenere quel “cuore morbido” che ci piace tanto aumentare di 15 minuti.

Versione bimby:

Mettere il cioccolato tagliato a pezzi piccoli nel boccale e tritare, Velocità turbo 20 secondi.

Aggiungere il burro e lo zucchero: 6 minuti, 60°, velocità 3.

Far raffreddare il tutto per almeno 30 minuti.

Aggiungere le uova, la farina e il sale, amalgamare: velocità 6, 10 secondi, velocità Turbo 10 secondi per rendere il composto il più omogeneo possibile.

Procedere come indicato sopra.

Precedente Ganache al cioccolato fondente (ricetta base) Successivo Torta salata con zucchine (ricetta semplice)

Un commento su “Tortino al cioccolato dal cuore tenero (tradizionale e bimby)

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.