Torta di mele di zia Tina (ricetta tradizionale e bimby)

Print Friendly, PDF & Email

 

 

BeFunky_torta di mele di zia tina a pancia piena definitiva.jpg

Buona domenica amici di A pancia piena, oggi vi propongo la torta di mele di zia Tina , una torta che appartiene al mio passato il cui ricordo è riaffiorato qualche giorno fa mentre sfogliavo un vecchio libro di ricette…

Ero una sposina inesperta ma con tanta voglia di fare e Tina (la mia sorella maggiore) veniva spesso in mio aiuto con le sue ricette supercollaudate, lei mi ha insegnato a realizzare vari piatti della tradizione ma anche tanti dolci, e queste magnifica torta di mele è una di quelli, l’avevo completamente dimenticata, riposta in un libro che ormai non prendevo più. Riaprirlo mi ha fatto tornare in mente tanti momenti felici, mi ha fatto ricordare la mia meravigliosa e chiassosa famiglia (in tutto eravamo quattro figli: tre femmine ed un maschio), a quei noiosi pomeriggi in cui si decideva di realizzare un dolce che non appena sfornato finiva senza quasi accorgercene mentre chiacchieravamo sedute a tavola, a quel profumo che pervadeva la casa e che nel realizzare questo dolce ho ritrovato.

Questa torta la dedico a te Tina che non ci sei più, la gusterò pensando ai tanti momenti di una giovinezza felice trascorsi insieme, ci manchi tanto…

Ingredienti:

  • 3 uova
  • 250 gr. di farina 00
  • 200 gr. di zucchero
  • 150 gr. di burro ammorbidito
  • 150 gr. di latte (un bicchiere da nutella)
  • la scorza grattugiata di un limone
  • una bustina di lievito per dolci
  • 3 mele golden

Procedimento:

Prima di iniziare tagliare le mele a fettine sottili e metterle in acqua acidulata per evitare che anneriscano.

Mettere in una ciotola le uova con lo zucchero e mescolare con l’aiuto di fruste elettriche fino a rendere il composto spumoso.

Aggiungere il burro ammorbidito continuando a mescolare facendolo amalgamare  al composto.

Infine aggiungere la farina setacciata, il lievito e la scorza del limone grattugiata.

Mescolare il composto fino a renderlo omogeneo.

Versare il composto in una pentola imburrata  e infarinata.

Disporre sulla torta le fettine di mele.

Infornare in forno preriscaldato, funzione ventilato, ad una temperatura di 160° per 50 minuti circa, se la superficie della torta tende a scurirsi ma l’interno non è ancora cotto coprire la superficie con della carta stagnola fino a quando alla prova stecchino la torta non risulterà ben  cotta.

Una volta pronta, far raffreddare la torta, in seguito toglierla dalla pentola e gustarla in tutta la sua bontà.

Versione Bimby:

Mettere nel boccale lo zucchero e la scorza del limone:10 secondi, velocità 5, 10 secondi velocità Turbo.

Aggiungere le uova, il latte e il burro:10 secondi, velocità 5.

Aggiungere la farina, 20 secondi velocità 6, portare gradualmente a Turbo fino ad ottenere un impasto omogeneo.

Infine aggiungere il lievito, 5 secondi, velocità 4.

Procedere come indicato sopra.

torta di mele di zia Tina a pancia piena

Precedente Cioccomuffin (ricetta golosa) Successivo Salame di cioccolata (ricetta tradizionale e bimby)

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.