Torta alla crema di Nua (ricetta tradizionale e bimby)

Print Friendly, PDF & Email

torta nua a pancia piena

 

Buongiorno amici, una settimana ricomincia e devo riconoscere che il lunedì è davvero pesante,si ricomincia con la solita vita, le solite cose da fare , doveri, incombenze…avrei dovuto proporvi un primo piatto o un contorno ma ho voluto proporvi questo dolce proprio per risollevare il morale di molti di “noi” (mi includo nel gruppo!), è la torta alla crema di Nua,, una torta che spopola nel web e che ho deciso di provare, di solito non realizzo cose viste e riviste,(le ricette sono ovunque, meglio buttarsi sul nuovo…) ma la crema come ripieno da inserire nell’impasto crudo mi ha troppo tentato e devo riconoscere che il risultato è andato aldilà di ogni mia più rosea aspettativa, la famiglia (e non solo…) ha molto gradito, e credo che segnerò la ricetta di questa torta sulla mia agenda delle ricette da rifare, il procedimento è semplicissimo, il risultato assicurato!

Ingredienti:

Per la base….

  • 200 gr. di zucchero
  • 100 gr. di latte
  • 4 uova
  • 150 gr. di olio di semi di arachidi
  • 300 gr. di farina 00
  • la scorza di un limone
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • zucchero a velo

Per la crema…

Come crema ho utilizzato la mia crema con un solo uovo che poi è anche la crema consigliata dalla ricetta, se cliccate sul link troverete la ricetta con il procedimento tradizionale e bimby.

Procedimento:

Preparare la crema e farla raffreddare a temperatura ambiente.

Nel frattempo che la crema si raffredda preparare l’impasto per la torta: mettere nello sbattitore (o in una larga ciotola se non lo avete) lo zucchero e le uova e amalgamare bene, in seguito aggiungere la farina setacciata, il latte, l’olio e la scorza grattugiata del limone e amalgamare fino a quando non si ha un impasto omogeneo; infine aggiugere il lievito e mescolare per pochi secondi.

Mettere il composto in una teglia imburrata e infarinata e aggiungere la crema a cucchiaiate nell’impasto avendo cura di ricoprirla con l’impasto stesso, una cosa molto importante da sapere è che  la crema non va messa tutta, mettetene dei cucchiai sparsi su tutta la superficie ma non esagerate altrimenti l’impasto non cuoce bene.

Infornare in forno preriscaldato ad una temperatura di 160° per 40 minuti circa, controllatene la cottura con uno stecchino (occhio a non beccare il ripieno! 😉 ).

Una volta cotta, togliere la torta dal forno e farla raffreddare, in seguito sformarla, cospargerla con dello zucchero a velo e gustarla in tutta la sua bontà!

Versione bimby:

Inserire nel boccale lo zucchero e la scorza del limone: 15 secondi, Velocità turbo.

Aggiungere il latte, le uova e l’olio: 20 secondi, Velocità 4.

Unire la farina: 40 secondi, Velocità 6, di seguito: 20 secondi, Velocità turbo (io faccio sempre così, andando a Turbo l’impasto diventa liscio ed omogeneo, provate!)

Infine aggiungere il lievito: 4/5 secondi, Velocità 4

Procedere come indicato sopra.

Cosa fare con la crema rimasta? Vi suggerisco questi squisiti saccottini alla crema, una ricetta semplicissima da realizzare in poco tempo, date un’occhiata!!! 😀

 

 

saccottini alla crema a pancia piena

 

 

 

Precedente Profiteroles (ricetta golosa) Successivo Gamberoni al forno (ricetta semplice)

8 commenti su “Torta alla crema di Nua (ricetta tradizionale e bimby)

  1. Giuli il said:

    ciao, scusa, ma non ho capito questo passaggio: “Mettere il composto in una teglia imburrata e infarinata e aggiungere la crema a cucchiaiate nell’impasto avendo cura di ricoprirla con l’impasto stesso” ….dobbiamo versare metà impasto, poi aggiungere la crema e terminare con l’impasto? grazie. ciao Giuli

  2. Matilde il said:

    Che buona,di sicuro la provo in settimana.Volevo solo sapere con cosa sostituire l’olio di arachide avendo un’amica allergica.Grazie

    • apanciapiena il said:

      Ciao Matilde, potresti sostituire l’olio di arachidi con dell’olio di semi o anche con dell’olio d’oliva (il sapore sarà un pò più deciso…).
      Spero di ritrovarti nel mio blog! 🙂

  3. Ciao, vorrei provare questa ricetta, sembra deliziosa!! Potresti dirmi di quanti cm e’ lo stampo che hai utilizzato? grazie mille!! buona giornata 🙂

Lascia un commento