Torta al latte caldo di Nadina (ricetta tradizionale e bimby)

Print Friendly, PDF & Email

 

torta al latte caldo a pancia piena

Buongiorno amici, oggi vi presento un’altra delle mie “amiche blogger” attraverso questa deliziosa torta al latte caldo, il suo nome è Nadina Serravezza, ci conosciamo da un bel pò di tempo ma da un anno a questa parte la nostra amicizia è diventata qualcosa di più infatti abbiamo avuto modo di conoscerci meglio ed ho trovato un’amica sincera che dice sempre quello che pensa, sempre disponibile e prodiga di consigli; se notate un cambiamento nelle mie foto il merito non è solo della Reflex ma soprattutto della bravissima Nadi che, con piglio deciso, è riuscita a farmi “sentire” le foto, questo le è valso il nomignolo di Signora Rottermeier, devo dire che le calza a pennello, vi confesso che mi ha fatto trascorrere interi pomeriggi su di un unico soggetto, facendomi cambiare posizione, stoviglie, inquadrature ma ammetto che ne è valsa davvero la pena, grazie Nadi, lo sai che anche se non sempre siamo d’accordo su tutto ti “lovvo tanto”!

Il suo blog si chiama Pasticciando con Magica Nanà ed è un’inesauribile fonte di tante bontà dolci e salate, oltre alla golosa torta che vi propongo oggi potrete deliziarvi con le tante ricette tradizionali lucane, paste al forno, e molto altro ancora, andate a dare un’occhiata sono sicura che non ve ne pentirete..

Passiamo alla protagonista di questo articolo, la  torta al latte caldo, una soffice bontà da gustare in qualsiasi momento della giornata, deliziosa cosparsa con del semplice zucchero a velo, golosa farcita con della nutella fatta in casa, ottima con un doppio strato di marmellata, magari la mia marmellata di fragole , una torta che sicuramente non può mancare nel vostro ricettario, da provare!

Ingredienti:

  • 180 g. di farina
  • 3 uova a temperatura ambiente
  • 170 g. di zucchero
  • 120 g. di latte intero
  • 60 g. di burro
  • 1 bustina di vanillina
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 1 pizzico di sale

torta al latte caldo a pancia piena

 

Procedimento tradizionale:

Mettere il latte in un pentolino, sciogliervi il burro a fiamma bassissima e far raffreddare a temperatura ambiente.

Montare le uova con lo zucchero fino a farle diventare gonfie e spumose.

Quando il latte si è raffreddato, aggiungerlo gradualmente al composto di uova e zucchero, mescolando delicatamente.

In seguito aggiungere la farina il sale e il lievito setacciati sempre mescolando dal basso verso l’alto per non smontare il composto ed infine il lievito ed il pizzico di sale.

Mescolare fino ad ottenere un composto omogeneo e mettere in una teglia delle dimensioni di 22 cm. circa.

Infornare in forno preriscaldato, funzione ventilato, ad una temperatura di 180° per 30 minuti circa, fino a completa doratura.

Una volta pronta, togliere la torta al latte caldo dal forno, sformarla dalla teglia e farla raffreddare su di una gratella per dolci.

Infine, cospargerla con dello zucchero a velo e gustare in tutta la sua bontà.

Versione Bimby:

Far sciogliere il burro nel latte in un pentolino a fiamma bassissima e far raffreddare a temperatura ambiente.

Inserire nel boccale uova e zucchero: 20 secondi, velocità 5.

Aggiungere a filo il latte con il burro con lame in movimento a velocità 4, mescolare per 10 secondi.

Aggiungere la farina, la vanillina e il pizzico di sale, Velocità 5, 30 secondi.

Se il composto non risulta ben omogeneo far andare a velocità Turbo per 10 secondi.

Procedere come indicato sopra.

 

Precedente Besciamella (ricetta tradizionale e bimby) Successivo Torta moretta (ricetta tradizionale e bimby)

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.