Tiramisù (ricetta tradizionale e bimby)

Print Friendly, PDF & Email

 

tiramisu (ricetta tradizionale e bimby)

tiramisuzoombef

 

Bentrovati amici, rieccomi a ricettare dopo una lunga estate vacanziera…

Avrei dovuto ricominciare con ricette light che magari avrebbero potuto esserci utili a smaltire i chili di troppo accumulati nel corso delle vacanze tuttavia non ho resistito e ho pensato che il modo migliore per “ritrovarci” fosse un bel dolce, uno di quelli ricchi che si mangiano quando è festa e che mettono subito di buonumore, ergo…preparate uova, mascarpone e zucchero che oggi andiamo di Tiramisù, un dolce che appartiene alla tradizione pasticcera italiana, semplice da realizzare e presentato in due modalità, con metodo tradizionale e metodo bimby, cosa aspettate? Si parte!!!

Ingredienti:

  • 300 gr. di mascarpone
  • 3 uova
  • 6 cucchiai di zucchero
  • 300 gr. di savoiardi
  • caffè ristretto
  • latte intero
  • cacao amaro

 

Preparazione tradizionale:

Aprire le uova e dividere il tuorlo dagli albumi.

Montare gli albumi a neve e mettere da parte.

Mettere in una ciotola i tuorli e lo zucchero e mescolare con l’aiuto di una frusta elettrica.

Aggiungere gradualmente il mascarpone fino ad ottenere una crema liscia e senza grumi.

Aggiungere gli albumi montati a neve amalgamando delicatamente con l’aiuto di una spatola e mescolando sempre dal basso verso l’alto.

Mentre realizziamo la crema  di mascarpone preparare il caffè (una moka da quattro tazze è più che sufficiente).

Mettere il caffè in una coppa e diluirlo con del latte (io utilizzo questo metodo perchè ai bambini il sapore troppo intenso del caffè non piace).

A questo punto prendere una pirofila dai bordi alti e disporre uno strato di crema al mascarpone.

Bagnare velocemente i savoiardi nel caffè e  latte e disporli nella pirofila.

Mettere un’altro strato di crema al mascarpone e di seguito un’altra fila di savoiardi bagnati nel caffè fino ad esaurimento.

L’ultimo strato deve essere fatto con crema al mascarpone che andrà poi spolverizzato con del cacao amaro.

Una volta finito, tenere  il tiramisù in frigo per almeno un paio di ore, in seguito servire in coppette individuali.

 

Preparazione bimby:

Aprire le uova e separare gli albumi dai tuorli.

Inserire nel boccale la farfalla.

Inserire gli albumi con un pizzico di sale: 3 minuti, 37 gradi, velocità 4.

Controllare dal foro quando gli albumi montano, eventualmente aumentare il tempo.

Togliere gli albumi montati a neve dal boccale e inserire senza risciacquare i tuorli e lo zucchero: 20 secondi, velocità 5.

Aggiungere con lame in movimento (velocità 4/5) il mascarpone fino ad ottenere una crema omogenea.

Togliere la crema dal bimby e metterla in una coppa capiente dove si aggiungeranno gradualmente gli albumi montati a neve mescolando con una spatola dal basso verso l’alto per evitare che si smontino.

Procedere come indicato sopra.

 

Ti piacciono le mie ricette?
Continua a seguirmi  sulla mia Fan Page di Facebook, e se vuoi condividi anche con le tue cerchie di Google Plus ti aspetto! 

 

Precedente I mille volti di Matera Successivo Biscotti con farina di riso (ricetta tradizionale e bimby)

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.