Tartellette in pasta brisè (metodo semplice e veloce)

Print Friendly, PDF & Email

tartellettedi pasta brisè A panciapiena blog

Queste tartellette in pasta brisè sono la naturale evoluzione delle tartellette in pasta frolla pubblicate qualche tempo fa…

Il metodo utilizzato è lo stesso, solo che in questo caso ho pensato di realizzarle utilizzando la pasta brisè avendo così delle utilissime tartellette salate da farcire come più ci piace.

Le foto e i contenuti di questa ricetta sono già stati pubblicati da me su di un famoso forum dove sono registrata come Monilucy (ebbene sì, mi chiamo Monica Lucia ), per cui nessun plagio…è tutta opera mia!!! 🙂

Ingredienti:

Per la pasta brisè:

  • 250 gr. di farina
  • 100 gr. di burro morbido
  • 60 gr. di acqua fredda
  • 15 gr. di sale

Per realizzare le tartellette:

  • formine per biscotti
  • pirottini di carta

Per la pasta brisè:

  • 250 gr. di farina
  • 100 gr. di burro morbido
  • 60 gr. di acqua fredda
  • 15 gr. di sale

Per farcire le tartellette:

Preparazione:

Mettere tutti gli ingredienti in una ciotola e iniziare a lavorare l’impasto, quando diventa più solido lavorare con le mani per pochi minuti.
Lasciar riposare in frigo per 15 minuti prima di utilizzarlo.

Prendiamo l’impasto dal frigo e lo lavoriamo per un pò per renderlo più malleabile alla lavorazione che stiamo per fare.

tartellettedi pasta brisè a panciapiena blog

Stendere la pasta su di una spianatoia e tagliare con le formine che devono essere leggermente più piccole dei pirottini.

tartellettedi pasta brisè a panciapiena blog

Questo è lo spessore che si deve dare alla pasta quando la si stende per evitare che i fiorellini si brucino.

tartellette in pasta brisè a pancia piena blog

Prendete la pasta tagliata e modellatela dolcemente sul pirottino in modo da farla aderire per bene in questo modo.

Mettere i pirottini con “cappello” in una teglia (io li metto nella placca da forno) e cuocere in forno a 180 gradi per venti minuti circa (fino a doratura…)
Ecco le mie tartellette pronte per essere infornate…

tartellette di pasta brisè A panciapiena blog

…ed eccole appena uscite dal forno.

 

tartellette di pasta brisè a pancia piena blog

Farle raffredare e togliere “delicatamente” il pirottino…..il risultato è questo!
(scusate per la foto ma all’epoca di questo articolo avevo poche nozioni in materia…  )

Farcire le tartellette con le zuchine trifolate o con qualsiasi altro tipo di condimento salato…liberate la vostra fantasia e servitele come antipasto, per accompagnare un aperitivo ma anche per arricchire i vostri buffet! 🙂

Consiglio: se preferite delle tartellette meno caloriche potete realizzarle utilizzando questa deliziosa pasta al vino, vi assicuro che saranno comunque gustosissime!!!

 

 

Precedente Ciambellone soffice (ricetta light) Successivo Orecchiette al forno

6 commenti su “Tartellette in pasta brisè (metodo semplice e veloce)

    • apanciapiena il said:

      Ornella, questa è la ricetta che dovevo scrivere ieri sera, soo riuscita a finire solo adesso!!!
      Sono felice che le mie tartellette ti piacciano, fammi sapere quando le prepari! 🙂

  1. Emanuela il said:

    Ricetta molto interessante e sfiziosa. Secondo te se le preparo il giorno prima e poco prima di servirle le riempio perdono in fragranza e croccantezza??? Grazie!!!

    • apanciapiena il said:

      Secondo me dovresti prepararle almeno la mattina (il giorno prima non saprei…) e farcirle poco prima di servirle, io faccio sempre così!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.