Tagliatelle con funghi porcini

Print Friendly, PDF & Email

tagliatelle con funghi porcini a pancia piena

tagliatelle con funghi porcini a pancia piena

Buongiorno amici, l’autunno è alle porte ed io ne approfitto per suggerirvi queste deliziose tagliatelle con funghi porcini, un piatto che preparo con pochissimi ingredienti per non alterare il sapore di questi funghi pregiati. Quando mio marito li ha comprati ero indecisa su come prepararli, alla fine ha prevalso la ricetta più semplice in assoluto e vi assicuro che il risultato è stato più che soddisfacente, proviamo?

Ingredienti:

  • 2 funghi porcini medi (confesso di non averli pesati)
  • 300 g. di tagliatelle all’uovo
  • olio evo
  • 1 spicchio d’aglio
  • sale q. b.

 

Procedimento:

Pulire i funghi porcini grattando via la terra con l’utilizzo di uno spazzolino, consiglio di non lavarli in quanto si impregnano facilmente di acqua e perdono parte del loro sapore.

Tagliare i funghi a dadini e metterli da parte.

Far riscaldare l’olio in una pentola antiaderente e far rosolare l’aglio per pochi minuti.

Aggiungere i funghi e farli soffriggere per qualche minuto, fino a quando non si ammorbidiscono.

Una vola pronti salare i funghi.

Mettere dell’acqua in una pentola dai bordi alti, far raggiungere l’ebollizione, salare e cuocere le tagliatelle per il tempo indicato sulla confezione.

Una volta pronte, scolare le tagliatelle, rimetterle in pentola e aggiungervi i funghi.

Girare il tutto, far insaporire per un paio di minuti e servire.

Buon appetito!

Ti piacciono le mie ricette?
Continua a seguirmi  sulla mia Fan Page di Facebook, e se vuoi condividi anche con le tue cerchie di Google Plus ti aspetto! 

Precedente Olive fritte (ricetta pugliese) Successivo Plumcake al cacao con farina di riso (ricetta tradizionale e bimby)

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.