Si ricomincia: Plumcake della nonna (preparazione tradizionale e bimby)

Print Friendly, PDF & Email

 

 

plumcake della nonna a pancia piena panoramica

 

 

 

 

plumcake della nonna a pancia piena panoramica

 

Bentrovati amici di a pancia piena!

E’ con immenso piacere che riprendo a scrivere sul mio beneamato blog, vi sono mancata? Perdonate un’assenza tanto prolungata ma ho avuto un “blocco creativo”, la mia cucina per un mese ha prodotto solo piatti di routine, con poche variazioni sul tema, nel momento stesso in cui credevo di avere la ricetta giusta per ricominciare c’era sempre qualcosa che mi bloccava, non saprei descrivere questo tipo di sensazione, non mi era mai successo e vi assicuro che non è affatto piacevole…Tuttavia pian pianino, ho ricominciato a sfogliare i miei libri di cucina e ho trovato tante ricettine interessanti che spero di riuscire a proporvi nei mesi a seguire.

Iniziamo con questo goloso plumcake della nonna, una delizia soffice e profumata arricchita con tanti canditi che voi potrete anche sostituire con gocce di cioccolato, la sua preparazione è davvero molto semplice ed il risultato è a dir poco perfetto; per una prima colazione all’insegna della dolcezza questo plumcake è davvero indicato, ottimo farcito con nutella o marmellata, delizioso “pucciato” nel latte, perfetto per accompagnare il the del mattino, cosa volere di più?

P.S. Osservate bene le foto, nel corso di questo mese ho continuato a frequentare il corso di fotografia e con grande orgoglio vi dico che ho iniziato a scattare in modalità manuale, confesso che ieri non è stato semplice riuscire a trovare le giuste impostazioni per fotografare il mio plumcake ma credo di essere riuscita nel mio intento, sono conscia di avere ancora  parecchia strada da percorrere ma spero davvero di farcela!

Ingredienti:

  • 4 uova
  • 200 gr. di zucchero
  • 240 gr. di farina
  • 200 gr. di burro
  • 100 gr. di canditi o di gocce di cioccolato
  • 1/2 cucchiaino di aroma arancia
  • 1 bustina di vanillina
  • 2 cucchiaini e mezzo di lievito per dolci
  • 2 pizzichi di sale

Procedimento:

Montare il burro morbido con lo zucchero e aggiungere l’aroma all’arancia per aromatizzare.

Senza smettere di mescolare aggiungere le uova una per volta, avendo cura di far assorbire una prima di inserire l’altra.

Inserire la farina, il lievito, la vanillina e il sale setacciati.

Infarinare i canditi e aggiungerli all’impasto.

Versare il composto in uno stampo per muffin delle dimensioni di 25 cm. x 11 cm. (il mio è un pò più grande rispetto a questo che è quello indicato nella ricetta originale) rivestito con carta forno.

Infornare in forno preriscaldato ad una temperatura di 160° per 60 minuti circa, fino a completa doratura (fare sempre la prova stecchino per accertarsi che il plumcake sia cotto anche all’interno).

Una volta cotto, toglier il plumcake della nonna dalla pentola , eliminare la carta forno e farlo raffreddare su di una gratella per dolci.

 

Versione bimby:

Inserire nel boccale gli ingredienti secondo la seguente sequenza: uova, zucchero, burro morbido a pezzettini, aroma arancia, farina, vanillina e sale, Velocità 6, 15 secondi e poi passare a velocità Turbo 20 secondi (il composto deve diventare omogeneo).

Aggiungere il lievito, 5 secondi, velocità 4/5.

Togliere il composto dal boccale, infarinare velocemente i canditi e aggiungerli all’impasto avendo cura di farli amalgamare con l’aiuto di una spatola.

Procedere come indicato sopra.

Precedente Muffin alla crema (ricetta tradizionale e bimby) Successivo Pennette al pesto di fave e pancetta croccante

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.