Rustici furbi (ricetta semplice)

Print Friendly, PDF & Email

rustici furbi

Bentrovati amici, eccomi dopo una sana e rilassante pausa natalizia con questi semplicissimi rustici furbi, trascorso un sereno natale? Per quel che mi riguarda ho cercato il più possibile di “staccare la spina”, avevo bisogno di un pò di sano relax, ho fatto lunghe dormite, letto fino a notte fonda, ridotto al minimo ogni attività quotidiana e mangiato a oltranza pietanze di ogni tipo ma soprattutto tanti dolci (sono una golosa cronica), panettoni, torroni di ogni tipo, cioccolatini, dolcetti natalizi giunti al mio cospetto all’interno di quei bei cestini natalizi, dono di amici che, ne sono sicura, hanno di proposito inserito ogni genere di leccornia per farmi “cadere in tentazione”! Ad ogni modo le abbuffate natalizie fanno parte della tradizione e, pensando all’imminente capodanno, vi propongo questi rustici ripieni velocissimi che possono essere realizzati come antipasto da offrire ai vostri ospiti, con poche e semplici mosse avrete degli stuzzichini che andranno ad arricchire la vostra tavola, seguite la mia ricetta passo passo e il successo sarà assicurato!

Ingredienti:

  • un rotolo di pasta sfoglia
  • salsa di pomodoro
  • 1 scamorza
  • formaggio tipo grana

Procedimento:

Aprire il rotolo di pasta sfoglia lasciando sotto la carta forno e dividerlo in due parti perfettamente uguali.

rustici furbi

Cospargerlo con la salsa di pomodoro e la scamorza tagliata a dadini.

Infine spolverizzare con il formaggio per dare più sapore.

Sovrapporre con la sfoglia non condita e sigillare lungo i bordi con una rotella tagliapizza.

rustici furbi

Sempre con la stessa rotella formare tanti quadratini incidendo in modo deciso, in maniera tale da formare tanti piccoli rustici.

Spennellare con del latte (io avevo fretta e non l’ho fatto…) e mettere i rustici furbi con la loro carta forno su di una placca da forno.

Infornare in forno preriscaldato ad una temperatura di 200°, funzione ventilato, fino a completa doratura, ci vorranno 10/15 minuti circa (dipende dal forno).

Una volta pronti, disporre i rustici su di un piatti di portata e servire.

Nota bene: Potete condire i rustici furbi con il condimento che più gradite, è importante non eccedere per evitare che fuoriesca rovinando così il rustico.

 

Precedente Biscotti da appendere all'albero (tradizionale e bimby) Successivo Crema al mascarpone senza uova

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.