Rose del deserto (ricetta biscotti tradizionale e bimby)

Print Friendly, PDF & Email

rose del deserto (ricetta biscotti) a pancia piena

 

Buongiorno amici e buon sabato, oggi “biscottiamo” con queste golose rose del deserto, ricetta che ho cercato, provato, “sbagliato”, riprovato e alla fina “partorito” (passatemi il termine ma era l’unico che mi dava la rima 😛 ) ma cosa avranno di così buono questi biscotti? Me lo chiedevo quando vedevo le ricette delle mie colleghe blogger, i corn flakes non mi hanno mai fatto impazzire e poi esteticamente non sono così belli, bene, ho cambiato idea! Nel corso della mia ultima vacanza in un agriturismo sulle montagne della Basilicata ho avuto modo di assaggiarli e mi hanno folgorato, morbidi dentro e croccanti fuori, “pucciosi” come pochi nel latte, una vera delizia che mi portava a “saccheggiare” il buffet ogni mattina (bisogna mettersi in forze per le escursioni…). Una volta tornata a casa ho cercato la ricetta, ho provato e riprovato fino a quando non ho ottenuto le rose del deserto della mia vacanza, adesso li propongo a voi, seguite la mia ricettina e poi gustateli a colazione…

Ingredienti:

  • 100 gr. di burro freddo
  • 100 gr. di zucchero semolato
  • 1 uovo e 1 tuorlo
  • 200 gr. di farina 00
  • 100 gr. di farina di mandorle
  • 1 bustina di vanillina
  • 1/2 bustina di lievito
  • fiocchi di mais

Procedimento:

La preparazione di questi biscotti prevede un impasto tipo frolla, l’unica differenza è che si presenta con due tipi di farine, quella 00 e quella di mandorle facilmente ottenibile frullando le mandorle finemente.

Versare in una ciotola le  due farine, lo zucchero, la vanillina, il burro freddo a pezzi piccoli, le uova e la mezza bustina di lievito e amalgamare il tutto velocemente.

Formare un panetto omogeneo, avvolgere nella pellicola e farlo riposare in frigorifero per 30 minuti circa.

Una volta trascorso il tempo indicato formare delle palline delle dimensioni di una noce e rotolarle nei fiocchi di mais cercando di premere bene i fiocchi per farli aderire al biscotto.

Mettere le rose del deserto su di una placca rivestita con carta da forno e mettere in forno preriscaldato ad una temperatura di 160° per 20 minuti circa, devono dorare in superficie,(i tempi di cottura sono indicativi, ogni forno ha la sua potenza, quindi controllate la doratura, non devono essere troppo pallidi…).

Togliere i biscotti dal forno e farli raffreddare (quando sono caldi si presentano molto morbidi ma poi, una volta raffreddati, raggiungono la giusta consistenza).

Cospargere con zucchero a velo e gustare, buona colazione!!!

Preparazione bimby:

Mettere nel boccale le mandorle e lo zucchero e azionare Velocità Turbo per 20 secondi.

Inserire tutti gli ingredienti nel boccale e impastare 20 secondi a velocità 4/5.

Togliere l’impasto dal boccale e formare un panetto, avvolgerlo nella pellicola e farlo riposare per 30 minuti circa.

Procedere come indicato sopra.

Precedente Zucchine gustose (ricette d'estate) Successivo Speciale dolci con il bimby

2 commenti su “Rose del deserto (ricetta biscotti tradizionale e bimby)

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.