Quiche con spinaci (ricetta tradizionale e bimby)

Print Friendly, PDF & Email

 

 

quiche con spinaci a pancia piena

 

Ben trovati amici, oggi vi propongo una gustosa quiche con spinaci, un delizioso guscio di pasta brisè racchiude un ripieno di spinaci, ricotta e prosciutto cotto, una torta salata che piacerà proprio a tutti, date un’occhiata…

Ingredienti per la pasta brisè:

  • 250 gr. di farina 00
  • 100 gr. di burro morbido
  • 60 gr. di acqua fredda
  • 5 gr. di sale

Ingredienti per il ripieno:

  • 300 gr. di spinaci freschi o surgelati
  • 3 fette di prosciutto cotto
  • 100 gr. di ricotta
  • 100gr. di latte
  • 2 uova
  • 30 gr. di formaggio parmigiano

Prepariamo gli spinaci:

Spinaci freschi:  lavare gli spinaci, privarli delle foglie più dure e dei gambi e metterli a bollire in una pentola dai bordi alti in abbondante acqua salata, una volta pronti, scolarli e lasciarli nel colino a perdere l’acqua di cottura mentre si raffreddano.

Spinaci surgelati:   Far bollire l’acqua salata in una capiente pentola e immergervi gli spinaci ancora surgelati, scolarli e lasciarli nel colino.

Una volta che gli spinaci sono ben freddi si può procedere con la realizzazione della quiche….

 

Procedimento per la pasta brisè:

Mettere la farina su di una spianatoia, mettere al centro tutti gli ingredienti e lavorare velocemente fino a formare un panetto omogeneo.

Mettere la pasta brisè in frigo per 30 minuti circa.

Trascorso il tempo indicato stendere la pasta brisè con un mattarello su di un foglio di carta forno e dargli uno spessore di 2/3 millimetri.

Prendere una pirofila o una teglia per crostate e mettere la sfoglia ottenuta senza togliere la carta forno dal fondo di questa, adattarla alla forma della pentola e bucherellarla con una forchetta.

A questo punto preparare il ripieno: prendere una coppa, metterci ricotta, latte, uova e formaggio e mescolare come si fa per una frittata.

Adagiare sulla sfoglia di brisè le fette di prosciutto e gli spinaci freddi e strizzati e aggiungere il composto di uova, formaggio, latte e ricotta preparato precedentemente, livellare con una forchetta e abbassare i bordi della base verso l’interno.

Mettere in forno preriscaldato, funzione ventilato a 180° per 40 minuti circa, se nel corso della cottura notate che la superficie si sta scurendo troppo proteggere con della carta stagnola fino a fine cottura.

La quiche di spinaci è ottima sia calda che fredda,una vera bontà!

Versione bimby:

Lessare gli spinaci: pulire gli spinaci e metterli nella campana del varoma. Inserire l’acqua nel boccale fino alle lame, chiudere e mettervi sopra il varoma: 10 minuti // Varoma // velocità 1.

Preparare la pasta brisè: Inserire nel boccale prima la farina e in seguito gli altri ingredienti e impastare: 15 secondi // Velocità 6.

Preparare il ripieno: inserire nel boccale le uova, il latte, la ricotta e il parmigiano: 10 secondi // velocità 5.

Procedere come indicato sopra.

Precedente Crostata all'arancia (ricetta tradizionale e bimby) Successivo Zucchine gratinate al forno (metodo veloce)

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.