Quiche con bietole (ricetta tradizionale e bimby)

Print Friendly, PDF & Email

quiche alle bietole a pancia piena

 

Buongiorno, oggi vi propongo questa sfiziosa quiche con bietole, una gustosa torta salata realizzata con pasta al vino e farcita con bietole, uova, formaggio e ricotta, un piatto che può essere considerato come unico sia per pranzo che per cena per la completezza dei suoi ingredienti, io l’ho provata anche con le zucchine e con i carciofi, ogni volta un sapore diverso per una bontà davvero unica!

Ingredienti per la pasta al vino:

  • 100 g. di vino bianco secco
  • 80 g. di olio di semi di arachidi (oppure olio evo)
  • 300 g. di farina 00
  • 10 g. di sale

Ingredienti per il ripieno:

  • 200 gr. di bietoline
  • sale q. b. (da aggiungere quando si lessano le bietole)
  • 100 g. di ricotta
  • 2 uova
  • 100 g. di latte
  • 30 g. di parmigiano

Procedimento:

Mondare le bietole e tagliarle in lunghezza e in larghezza, far bollire dell’acqua in una capiente pentola, aggiungere il sale e lessare la verdura.

Una volta cotta, scolarla e lasciarla nel colino affinchè perda l’acqua di cottura e si raffreddi.

 

Adesso prepariamo la pasta al vino…

Mettere la farina in una coppa capiente e aggiungere pian piano il vino, l’olio e il sale, (volendo potrebbe anche essere usato l’olio evo, il sapore sarà molto più deciso, comunque ottimo!)

Impastare fino ad ottenere un impasto omogeneo e stendere con l’aiuto di un matterello, è un impasto  morbido e si stende molto facilmente

BeFunky pasta al vino palla 150x150 Quiche ai carciofiBeFunky pasta al vino stesa 150x150 Quiche ai carciofi

Una volta steso, arrotolare l’impasto attorno al matterello e posizionarlo sulla pirofila, farlo aderire per bene e bucherellarlo con una forchetta.

Stendere le bietole scolate e ben strizzate sulla base e mettere in una coppa le uova, il latte, la ricotta (schiacciata con una forchetta) e il parmigiano amalgamandoli come se si preparasse una frittata.

BeFunky impasto uova4 150x150 Quiche ai carciofi

Mettere il composto ottenuto sulle bietole, livellare con una forchetta e abbassare i bordi della base verso l’interno.

BeFunky pronta blog 150x150 Quiche ai carciofi

Coprire con un foglio di stagnola e mettere in forno caldo ad una temperatura di 180 ° per 40 minuti circa, a metà cottura togliere la stagnola per dare modo alla quiche di cuocere in modo omogeneo.

Ecco come si presenta appena sfornata….

BeFunky pronta1blog 20 04 2012 221 300x225 Quiche ai carciofi

 

Versione bimby:

Lavare le foglie di bietola e tagliarle in lunghezza e in larghezza. Inserirle nel boccale con mezzo misurino d’acqua e il sale. Cuocere 25 minuti 100° vel. Antiorario/soft.

Togliere le bietole dal boccale e metterle in un colino per far perdere loro l’acqua di cottura.

Nel frattempo preparare la pasta al vino….

Versare nel boccale l’olio e il vino, emulsionare: 10 sec., vel. 4

Aggiungere la farina e il sale, impastare: 1 min., vel Spiga .

Procedere come indicato sopra.

Precedente I biscotti di Natale (ricetta con nutella tradizionale e bimby) Successivo I cantuccini di nonna Franca (ricetta tradizionale)

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.