Panna cotta alla vaniglia (ricetta tradizionale e bimby)

Print Friendly, PDF & Email

ricette con le fragole

Buongiorno amici, oggi vi propongo una ricetta golosa, la panna cotta alla vaniglia accompagnata da una deliziosa salsa alle fragole,  una bontà molto semplice da realizzare, non c’è bisogno del forno (grande cosa!!!),  con poche mosse avrete un dessert bello da vedere e ottimo da gustare, andiamo a vedere come realizzarlo…

Ingredienti:

  • 500 ml. di panna fresca (quella del banco frigo non zuccherata)
  • 250 ml. di latte intero
  • 150 gr. di zucchero a velo
  • 2 fogli di colla di pesce
  • 1 bustina di vanillina

Procedimento:

Ammollare in acqua fredda i fogli di colla di pesce.

Prendere un pentolino e mettervi il latte, la panna, lo zucchero e la vanillina, mettere sul fuoco e far andare a fiamma bassissima fino a quando non comincia a “sobbollire” (non deve assolutamente bollire, quando vedete che comincia a fare qualche bollicina laterale togliete dalla fiamma).

Aggiungere alla cremina la colla di pesce tolta dall’acqua fredda e strizzata per bene, mescolare per pochi minuti fino a quando non si amalgama del tutto (si scioglie in pochissimo tempo).

Versare la panna cotta cotta in bicchieri di plastica (ne riempirete una decina), in questo modo per sformarla basterà tagliare i bicchieri e non si correrà il rischio di rompere il dolce.

Lasciare riposare in frigo per almeno tre ore.

Nel frattempo preparare la salsa di fragole, la ricetta tradizionale e bimby la trovate cliccando qui; una volta pronta metterla in una coppa e farla raffreddare.

Trascorso il tempo indicato, sformare la panna cotta alla vaniglia incidendo i bicchieri nella parte superiore con delle forbici, fate quattro taglietti, aprite delicatamente il bicchiere e fate scivolare delicatamente la panna cotta nel piatto di portata (è più difficile a dirsi che a farsi!).

Decorare la panna cotta alla vaniglia con la salsa di fragole ben fredda e servire.

Versione bimby:

Ammollare la gelatina in acqua fredda e tenerla da parte.

Inserire nel boccale tutti gli ingredienti: 5 minuti, 80°, velocità 4.

Aggiungere la gelatina tolta dall’acqua fredda e ben strizzata e mescolare: 10 secondi, velocità 4.

Procedere come indicato sopra.

Precedente Polpette di zucchine Successivo Mandorle salate (ricetta semplice)

2 commenti su “Panna cotta alla vaniglia (ricetta tradizionale e bimby)

  1. Joli63 il said:

    Ho seguito alla lettera questa ricetta,ma ho visto che è rimasto denso,ma non solido come avrebbe dovuto essere. Forse non mettendoci il latte riesce meglio?

    • apanciapiena il said:

      Ciao Joli il latte è uno degli ingredienti principali di questa ricetta, forse hai messo meno colla di pesce e non si è addensata come doveva…

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.