Olive fritte (ricetta pugliese)

Print Friendly, PDF & Email

olive fritte a pancia piena blog

Buongiorno amici, iniziamo la settimana con un piatto tipico della mia amata Puglia, le olive fritte, ricetta realizzata con le olive Nolche, una qualità di olive che maturano già a Settembre e che hanno come caratteristica un sapore dolce che le rende molto adatte per questo tipo di preparazione.

La ricetta che vi indico è la più semplice ma a mio parere quella che dà modo di gustare appieno il sapore di queste olive, in rete ho letto molte varianti ma vi consiglio di provarle in primis in questo modo, assaporerete una bontà pugliese in tutta la sua genuinità.

Ingredienti:

  • 200 g. di olive Nolche
  • olio evo q.b.
  • sale fino

 

Procedimento:

Sciacquare le olive sotto acqua corrente e asciugarle.

Far scaldare 4/5 cucchiai di olio evo in una pentola e aggiungervi le olive.

Far soffriggere le olive  per cinque minuti circa, girandole di tanto in tanto per evitare che si brucino.

Le olive fritte saranno pronte quando avranno raggiunto una consistenza morbida rilasciando un sughetto.

Una volta pronte, mettere le olive in un piatto da portata con il sughetto formatosi e insaporire con una manciata di sale fino.

Le olive fritte sono ottime da gustare sia appena preparate che fredde, meglio se accompagnate da una buona fetta di pane casereccio pugliese.

Ti piacciono le mie ricette?
Continua a seguirmi  sulla mia Fan Page di Facebook, e se vuoi condividi anche con le tue cerchie di Google Plus ti aspetto! 

Precedente Cannoli alla crema pasticcera Successivo Tagliatelle con funghi porcini

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.