Mini cheesecake alla frutta (ricetta fingerfood)

Print Friendly, PDF & Email

mini cheesecake alla frutta a pancia piena

mini cheesecake alla frutta a pancia piena

Buon sabato amici, oggi grandi preparativi per la lunga serata, stasera gioca l’Italia, partita d’esordio per la nostra nazionale ed eccomi qui ad organizzare una bella grigliata in terrazza con gli amici più cari che mi hanno chiesto un dolce fresco e “fingerfood”, allora ho pensato bene di realizzare queste mini cheesecake alla frutta, delle piccole delizie che non distoglieranno l’attenzione dei nostri amici dalla visione della partita, l’unico problema è che finiscono in un batter d’occhio, sono uno tira l’altro…la ricetta è molto semplice, non prevede cottura in forno ma solo qualche ora di riposo in frigo, date un’occhiata  e ditemi!

Ingredienti per la crema:

  • 1 uovo intero
  • 3 tuorli
  • 160 g. di zucchero
  • 70 g. di farina
  • 500 g. di latte intero
  • 1 bustina di vanillina

Ingredienti per la preparazione della cheesecake:

  • 250 g. di mascarpone
  • 8 g. di gelatina in fogli
  • 400 g. di biscotti “digestive”
  • 200 g. di burro
  • frutta a piacere

Procedimento:

Frullare i biscotti finemente e mescolarli al burro fuso e freddo.

Prendere dei pirottini di carta, quelli che si usano per la piccola pasticceria, e formare un fondo con i biscotti mescolati al burro fuso, premere per bene in maniera tale da compattare come nella foto..

mini cheesecake alla frutta apancia piena blog base

Mettere in frigo a rassodare per un’ora circa.

Mettere a bagno la gelatina in acqua fredda per 10 minuti circa.

Nel frattempo preparare la crema pasticcera: mettere il latte in un pentolino e portare quasi a bollore, intanto mescolare le uova con lo zucchero e in seguito aggiungere la farina e la vanillina setacciando. Versare a filo il latte bollente e rimettere sul fuoco (fiamma bassissima) fino a quando la crema non si addensa, mescolando continuamente.

Per la preparazione bimby di questa crema cliccate qui…

Quando la crema è pronta versarla in una coppa e aggiungervi la gelatina strizzata, mescolare fino a quando la gelatina non si scioglie del tutto.

Far raffreddare la crema coprendola “a pelle” (cioè a stretto contatto con la superficie) con della pellicola per alimenti.

Quando la crema è completamente fredda aggiungere il mascarpone e lavorare con una frusta.

A questo punto prendere i pirottini con il guscio di biscotti dal frigorifero e aggiungervi il composto di crema e mascarpone.

Rimettere in frigo e far riposare per almeno tre ore.

Trascorso il tempo indicato, decorare le mini cheesecake con la frutta che più si preferisce, io ho usato fragole e ciliegie.

Precedente Riso patate e cozze (la tiella barese) Successivo Maionese casalinga cotta (preparazione bimby)

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.