Millefoglie veloce con crema pasticcera

Print Friendly, PDF & Email

 

millefoglie a pancia piena

 

Buongiorno amici, ricominciamo la settimana con dolcezza, il lunedì è sempre difficile specie se ti alzi e ti ritrovi davanti al letto un pallone di Peppa Pig, se il buongiorno si vede dal mattino oggi non saprei proprio cosa aspettarmi! Ok, meglio non pensarci e tuffiamoci in questa meravigliosa millefoglie alla crema pasticcera, una delizia da preparare in meno di mezz’ora compresa la cottura in forno, impossibile? Ma no, il procedimento è semplicissimo e di seguito ve lo spiego passo passo, nonostante ieri fossi invitata a pranzo dalla suocera mi sono presa tutto il tempo di fare le fotine dei vari passaggi perchè questa bontà divina dovete proprio provarla, seguitemiiiii….

Ingredienti:

  • 2 rotoli di pasta sfoglia (non surgelata, quella del banco frigo)
  • 1 dose di crema pasticcera
  • zucchero a velo
  • granella di nocciole

Procedimento:

Per la preparazione della crema pasticcera io ho usato la crema pasticcera classica, ma potete farcire la millefoglie con della crema chantilly, o con della crema pasticcera alla panna (I love it!) o con una deliziosa crema al cioccolato (prossima volta la faccio bigusto…), a voi la scelta!

Prepariamo la sfoglia…

Apriamo i rotoli di sfoglia e stendiamoli ulteriormente con il matterello (non fateli troppo sottili).

Con la rotella tagliapizza tagliate i bordi irregolari, dividete la sfoglia in due parti uguali e buccherellatela con una forchetta per evitare che si gonfi in cottura.

millefoglie a pancia piena

 

Infornare in forno preriscaldato, funzione ventilato 180° per 15 minuti circa (fino a completa doratura).

Ecco come si presentano dopo la cottura…

millefoglie a pancia piena millefoglie a pancia piena

 

A questo punto farcire la millefoglie con la crema pasticcera e comporla mettendo uno stato sopra l’altro…

BeFunky_DSC07376.jpg

Per rendere il tutto ancora più gustoso io ho messo la crema anche intorno al dolce e ho decorato con della granella di nocciole.

Infine cospargere il dolce con dello zucchero a velo.

Il risultato è questo, la foto non è bellissima, avevo il marito che mi ricordava ogni tre secondi che eravamo in ritardo (proprio alla foto finale!!!), vi assicuro che la mia millefoglie è molto più bella di come sembra in questa foto, ha ricevuto larghi consensi da parte del parentado ergo provatelaaaa!!! 😉

millefoglie a pancia piena

 

Precedente Zucchine gratinate al forno (metodo veloce) Successivo Involtini di melanzane con prosciutto e mozzarella

2 commenti su “Millefoglie veloce con crema pasticcera

    • apanciapiena il said:

      Ciao Valentina, ti ringrazio sei molto gentile, non appena avrò un attimino mi dedicherò alle tue domande! 🙂

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.