Mandorle pralinate

Print Friendly, PDF & Email

mandorle pralinate a pancia piena

Bentrovati amici, iniziamo questa settimana con delle golose mandorle pralinate, una delizia da realizzare in poco tempo e con dei semplici ingredienti, sono necessari mandorle, zucchero e acqua ed il gioco è fatto!

Questa ricetta è di una mia cara amica e devo riconoscere che mi ha sorpreso per la sua straordinaria semplicità, le mandorle pralinate sono l’ideale per questi giorni di festa, possono essere servite a fine pasto o magari sgranocchiate durante una tombolata tra amici, unico avvertimento….una volta assaggiate creano dipendenza, occhio alla linea!

Ingredienti:

  • 200 g. di mandorle NON pelate
  • 200 g. di zucchero
  • 1 bicchiere d’acqua

 

Procedimento:

Mettere in una pentola le mandorle, l’acqua e lo zucchero.

Far riscaldare a fiamma vivace mescolando con un cucchiaio di legno fino a far sciogliere lo zucchero.

Dopo circa dieci minuti l’ acqua comincerà ad evaporare, quando sarà evaporata del tutto togliere la pentola dal fuoco e continuare a mescolare energicamente, lo zucchero si cristallizzerà.

A questo punto, rimettere la pentola sul fuoco e continuare a girare, pian piano lo zucchero si scioglierà nuovamente e le mandorle cominceranno a staccarsi.

Quando le mandorle si saranno staccate le une dalle altre, toglierle dalla pentola e metterle su di un foglio di carta forno a raffreddare.

Una volta fredde, mettere le mandorle pralinate in una ciotola e servire.

 

mandorle pralinate a pancia piena

Precedente Tortine al limone (ricetta tradizionale e bimby) Successivo Panini soffici al latte (ricetta tradizionale e bimby)

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.