Lasagne al forno

Print Friendly, PDF & Email

lasagna al forno a pancia piena

Buongiorno amici, oggi ci cimentiamo nella preparazione di uno dei primi piatti più importanti della cucina italiana, le lasagne al forno, una bontà che ci concediamo nei giorni di festa, quando si ha più tempo per pasticciare in cucina e per gustarsi il pranzo con tutta calma in compagnia delle persone amate. Come ben sapete il procedimento di questo piatto non è semplicissimo, tuttavia nel corso degli anni il compito ci è stato molto facilitato in quanto nei supermercati troviamo delle ottime lasagne già pronte che ci alleggeriscono non poco il lavoro dandoci così la possibilità di preparare le lasagne in tempi brevi e con un ottimo risultato.Il nostro compito è quello di preparare un buon sugo, io rigorosamente alla bolognese, e mozzarelle, formaggio, besciamella e, perchè no? anche del buon prosciutto, tutto di ottima qualità, per dare maggiore sapore alla nostra lasagna.

Ingredienti:

blog lasagna al forno a pancia piena 44

 

Procedimento:

Mettere dell’acqua in una pentola dai bordi alti, salare e portare a bollore.

Immergervi, poco per volta, le lasagne e quando salgono a galla toglierle dalla pentola con un mestolo forato e disporle su di un canovaccio pulito.

Una volta cotte tutte le lasagne, prendere una pirofila da forno e mettervi un pò di sugo alla base con qualche cucchiaiata di besciamella.

Coprire con le lasagne, mettere dell’altro sugo con besciamella, la mozzarella tritata, il formaggio e il prosciutto a fette.

Coprire con degli altri fogli di lasagne e continuare fino ad esaurimento delle stesse.

L’ultimo strato deve essere fatto solo con sugo e parmigiano.

Quando le lasagne sono pronte, coprirle con della carta stagnola e infornare ad una temperatura di 180°/200°, forno statico  per 50 minuti circa.

Un quarto d’ora prima di tirare fuori la lasagna dal forno, togliere la stagnola e far rosolare la parte superiore fino a far formare una crosticina.

Una volta pronte, togliere le lasagne dal forno e farle riposare per dieci minuti circa per dare modo alla pasta di rassettarsi.

In seguito, porzionare le lasagne al forno e servire, buon appetito!

 

Precedente Crema al cioccolato (versione tradizionale e bimby) Successivo Sbriciolata con crema e marmellata di fragole (ricetta tradizionale e bimby)

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.