Insalata di farro perlato e fagioli cannellini

Print Friendly, PDF & Email

 

 

farro e fagioli cannellini a pancia piena blog

Bentrovati amici, forse ci siamo, l’estate volge al termine ed io cerco di tornare alla routine quotidiana, ergo si ritorna ai soliti impegni ma, soprattutto, al mio beneamato blog.

Si ricomincia con una ricetta che sa ancora d’estate, insalata di farro con fagioli cannellini, un piatto ottimo da gustare caldo, squisito freddo, arricchito con tanti pomodorini che lo rendono davvero gustoso ed invitante…

Vi ho convinto? Provate la mia ricetta e ditemi se non ho ragione!

farro e fagioli cannellini a pancia piena blog

Ingredienti:

  • 300 g. di farro perlato
  • un barattolo di fagioli cannellini lessati  (se volete potete usare i ceci secchi lasciandoli in ammollo un’intera notte e lessandoli al mattino, sono molto più gustosi)
  • 100 g. di pomodorini pachino
  • 1 spicchio d’aglio
  • olio evo
  • sale

Procedimento:

 

Sciacquare il farro sotto acqua corrente e farlo lessare in abbondante acqua salata per il tempo indicato sulla confezione (30 minuti circa se usate il tipo “perlato”).

Nel frattempo, mettere 4/5 cucchiai di olio in una casseruola antiaderente e farvi rosolare leggermente lo spicchio d’aglio.

Lavare e tagliare in due i pomodorini e aggiungerli allo spicchio d’aglio facendoli cuocere a fiamma vivace fino a quando non appassiscono.

Aggiustare di sale senza eccedere dato che abbiamo aggiunto sale al farro e, generalmente, i legumi precotti sono già salati.

A questo punto, aggiungere il farro lesso ai pomodorini e far saltare per qualche minuto per far insaporire il tutto.

Servire l’insalata con farro perlato e fagioli cannellini calda o in alternativa, far raffreddare, mettere in frigo per qualche ora e gustarla fredda, in entrambi i modi questa insalata è davvero buonissima!

insalata di farro con fagioli cannellini

 

 

Precedente Dolcetti al cocco (ricetta tradizionale e Bimby) Successivo Pomodorini confit

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.