Il compleanno di Martina

Print Friendly, PDF & Email

Ieri abbiamo festeggiato il compleanno della mia bimba Martina e per l’occasione ho realizzato due belle torte, una per il pranzo con la famiglia e l’altra per la festa con gli amichetti, ecco il frutto delle mie fatiche…certo non sono opere d’arte ma io non ho una buona manualità quindi vado con panna e sac à poche così non rischio! 😉

Per entrambe le torte ho utilizzato il pandispagna di questa ricetta.

Questa è la torta realizzata per il pranzo

torta compleanno   a pancia piena blog

Ecco come l’ho farcita:

per la bagna…

  • 200 g. di zucchero
  • 500 g. di acqua
  • 50 g. di liquore Strega (regolatevi in base a quanto volete che si senta il sapore del liquore nella torta)

Sobbollire per 5 minuti l’acqua con lo zucchero a tegame scoperto, quindi allontanare dal fuoco e versate il liquore. Fare raffredare e bagnare generosamente il pandispagna.

per la farcitura…

Per la farcitura ho usato la “crema pasticcera alla panna“, ricetta deliziosa che ho preso dal blog Anice e Cannella, è una variante della crema chantilly, molto delicata, crea un ottimo contrasto con la bagna alla Strega.

per la decorazione :

  • 1 lt. di panna da montare
  • 200 g. di zucchero
  • decoraziioni varie

Mezz’ora prima di decorare la torta mettete il contenitore dello sbattitore e le fruste in freezer con la panna liquida.

Trascorso il tempo indicato versare la panna e lo zucchero nello sbattitore e montare fino a che la panna raggiungerà una consistenza tale da poter essere lavorata con la sac à poche.

Applicare uno strato omogeneo di panna sulla torta con una spatola o un coltello lungo, la torta deve essere interamente ricoperta dalla panna.

Riempire una sac à poche e decorare la torta seguendo l’estro del momento 😉 (almeno io faccio così…in questo caso l’estro è venuto meno…troppe cosa da fare!!!)

Decorare con i fiorellini o altre decorazioni a piacere…

 

Questa è la torta per la festa dei bambini

torta compleanno blog a pancia piena blog

di profilo…

torta compleanno alto a pancia piena blog

….dall’alto.

per la bagna…

  • 200 g. di zucchero
  • 500 g. di acqua
  • 1/2 fialetta di aroma vanillina (si può usare l’aroma che si vuole)

Sobbollire per 5 minuti l’acqua con lo zucchero a tegame scoperto, quindi allontanare dal fuoco e versate l’essenza di vanillina. Fare raffredare e bagnare generosamente il pandispagna.

per la farcitura…. ( ho scelto una semplice crema pasticcera che piace a tutti i bimbi)

  • 400 g. di latte intero
  • 150 g. di zucchero semolato
  • 40 g. di fecola di patate
  • 4 tuorli
  • 1 bustina di vanillina
  • 1 pizzico di sale

Preparazione:

Mettere il latte in un pentolino e portare quasi a bollore, intanto mescolare i tuorli con lo zucchero  e un pizzico di sale e in seguito aggiungere la farina setacciando. Versare a filo il latte bollente e rimettere sul fuoco (fiamma bassissima) fino a quando la crema non si addensa, mescolando continuamente.

per la decorazione :

  • 1 lt. di panna da montare
  • 200 g. di zucchero
  • decoraziioni varie

Mezz’ora prima di decorare la torta mettete il contenitore dello sbattitore e le fruste in freezer con la panna liquida.

Trascorso il tempo indicato versare la panna e lo zucchero nello sbattitore e montare fino a che la panna raggiungerà una consistenza tale da poter essere lavorata con la sac à poche.

Applicare uno strato omogeneo di panna sulla torta con una spatola o un coltello lungo, la torta deve essere interamente ricoperta dalla panna.

Applicare la cialda facendo una leggera pressione e decorare con la sac à poche nascondendo per bene i lati della cialda.

 

Consiglio: preparate il pandispagna la mattina precedente alla festa e la sera farcitelo con la crema , in questo modo la torta prenderà il sapore della farcia e il giorno dopo sarà molto più buona; decoratela il giorno della festa con panna montata e fiorellini…

 

 

Precedente Pandispagna senza lievito (ricetta base) Successivo Torta nutella e mascarpone (senza uova)

12 commenti su “Il compleanno di Martina

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.