Friggitelli al forno (ricetta fingerfood)

Print Friendly, PDF & Email

friggitelli al forno blog a pancia piena

Buongiorno amici, oggi vi propongo questi deliziosi friggitelli al forno, una ricetta della tradizione che è sempre un grande piacere preparare, è la versione light dei classici friggitelli fritti, in questo caso vengono cotti in forno e poi fatti insaporire in un sughetto di pomodorini e cipolle,se amate il genere non potete non provarli!

 

Ingredienti:

  • 1 Kg. di friggitelli
  • 500 g. di pomodorini
  • 1 cipolla media
  • olio evo
  • sale

Preparazione:

Spuntare i friggitelli e togliere i filamenti interni.

Disporli in una larga pentola antiaderente, ungerli con un filo d’olio, salarli e metterli in forno preriscaldato a temperatura massima (forno statico).

friggitellii al forno a panciapiena blog

Far cuocere per 15 miuti circa, controllate che si formi la “crosticina”, i friggitelli devono arrostire ma non bruciare proprio come nella foto sopra…

Nel frattempo prepariamo un sughetto, tagliamo i pomodorini (io ho tolto via anche la pelle perchè in famiglia non piace…) e affettiamo la cipolla.

friggitellii al forno a panciapiena blog

Far scaldare l’olio in una larga padella antiaderente e mettere la cipolla a soffriggere, aggiungere i pomodorini, soffriggere anche questi ultimi e salare.

friggitellii al forno a panciapiena blog

Aggiungere i friggitelli, abbassare la fiamma e far cuocere per 10 minuti circa, in questo modo appassiranno e prenderanno il sapore del sughetto.

Mettere i friggitelli in un piatto di portata e accompagnare con crostini o fettine di pane.

 

 

 

Precedente Sorbetto al melone (versione Bimby) Successivo Sorbetto al limone Bimby (Versione normale e veloce)

12 commenti su “Friggitelli al forno (ricetta fingerfood)

  1. Giuseppe Maldarizzi il said:

    Con tutto l’olio che abbiamo a Palagiano vai a comprare il Carapelli che di italiano ha solo il nome???

    A parte questa sgridata la ricetta mi piace, adoro i friggitelli e la proverò!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.