Focaccia ripiena con prosciutto e mozzarella (ricetta tradizionale e bimby)

Print Friendly, PDF & Email

focaccia ripiena di Raffy a pancia piena

 

focaccia ripiena di Raffy a pancia piena

 

Bentrovati amici, perdonate la “latitanza” ma impegni vari  mi tengono lontana dal mio beneamato blog, ad ogni modo cercherò di farmi perdonare con questa buonissima focaccia ripiena con prosciutto e mozzarella, una bontà lievitata che vi conquisterà, ottima appena sfornata, squisita anche fredda, in famiglia ha conquistato tutti ed è stata spazzolata via in pochissimo tempo! L’autrice di cotanta bontà è la mia carissima amica Raffaella del blog Raffika e le sue mani in pasta, un blog davvero molto carino ricco di tante ricette dolci e salate,fateci un giretto non ve ne pentirete…

Ingredienti:

  • 300 gr. di farina 00
  • 300 gr. di farina manitoba
  • 360 ml. di acqua tiepida
  • 2 cucchiaini di sale fino
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • 3 cucchiai di olio evo
  • 1/2 lievito di birra fresco

Per la farcitura…

  • 100 gr. di prosciutto cotto
  • 2 mozzarelle grandi

 

Procedimento:

Sciogliere il lievito nell’acqua appena tiepida.

Mettere i due tipi di farina su di una spianatoia, aggiungere il latte con il lievito precedentemente sciolto e il cucchiaino di zucchero e iniziare ad amalgamare, aggiungere l’olio e il sale e lavorare l’impasto fino ad ottenere un panetto omogeneo.

Mettere il composto in una coppa, coprire con della pellicola trasparente e far lievitare in forno spento con luce accesa fino al raddoppio.

Trascorso il tempo indicato lavorare un pò l’impasto nella coppa per farlo sgonfiare e dividerlo in due parti uguali.

Mettere un pò di farina sulla spianatoia e stendere il primo impasto sulla spianatoia con l’aiuto di un matterello.

Ungere con dell’olio evo una teglia (diametro 26×32 circa) e mettervi la sfoglia appena fatta.

Farcire con uno strato di prosciutto cotto ed uno di mozzarella tagliata a dadini.

Stendere anche la seconda metà dell’impasto e disporlo sulla focaccia chiudendola.

Sigillare bene i bordi unendoli tra di loro e mettere a lievitare in forno per 20 minuti circa.

Trascorso il tempo indicato, ungere la superficie della focaccia ripiena con dell’olio evo e bucherellarla con i rebbi di una forchetta.

Infornare in forno preriscaldato ad una temperatura di 200°, forno statico per 30 minuti circa, fino a completa doratura.

Una volta pronta, far riposare per qualche minuto dando modo alla focaccia di rassettarsi, tagliarla e servire ancora calda.

 

Versione Bimby:

Mettere nel boccale l’acqua, l’olio, il lievito e lo zucchero: Velocità 5, 6 secondi.

Aggiungere le due farine e il sale: velocità 6, 10 secondi; velocità Turbo, 3 minuti.

Procedere come indicato sopra.

Precedente Treccia di panbrioche morbidissima (ricetta tradizionale e bimby) Successivo Salsa al cioccolato (ricetta tradizionale e bimby)

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.