Crostata alla frutta (preparazione tradizionale e bimby)

Print Friendly, PDF & Email

crostata alla frutta a pancia piena

 

crostata alla frutta a pancia piena

 

Buon mercoledì amici di A pancia piena, pare che la primavera sia finalmente giunta ad illuminare le nostre giornate, non so se per voi è lo stesso ma per quel che mi riguarda questo periodo dell’anno mi carica di tanta energia positiva che mi porta a fare tante cose, ho iniziato a sistemare la mia beneamata terrazza dove tornerò a trascorrere i miei pigri pomeriggi d’estate (non vedo l’ora!!!), le mie piantine tornano a fiorire e la mia cucina è pronta per tante nuove creazione che pian piano ricomincerò a proporvi…

Per dare il benvenuto alla nuova stagione iniziamo con questa golosa crostata alla frutta, un friabile e gustoso guscio di pasta frolla che racchiude un cuore di crema pasticcera e frutta di stagione, una bontà fresca che gradiranno proprio tutti, la mia è andata letteralmente a ruba, di seguito vi lascio la ricetta passo passo, provate e ditemi se non è buona!

Per la realizzazione del guscio di pasta frolla vi rimando alla ricetta passo passo che troverete qui: Crostata, cottura in bianco.

Crema pasticcera

Ingredienti:

  • 1 uovo intero
  • 3 tuorli
  • 160 gr. di zucchero
  • 70 gr. di farina
  • 500 ml. di latte intero
  • vanillina

Procedimento:

Mettere il latte in un pentolino e far sobollire , nel frattempo mettere le uova e lo zucchero in un recipiente e  mescolarle con l’aiuto di una frusta, piano piano aggiungere la farina e la vanillina setacciando.

Versare  il latte bollente e rimettere sul fuoco a fiamma molto bassa, mescolare continuamente seguendo sempre lo stesso verso fino a quando la crema non si addensa.

Quando la crema sarà pronta, metterla in una coppa e coprirla con della pellicola trasparente che andrà messa a diretto contatto con la superficie in maniera tale da evitare che si formi uno strato superficiale più duro.

Far raffreddare in frigo o a temperatura ambiente, (io come sempre non avevo tempo e l’ho messa per 30 minuti in freezer).

Procedimento Bimby:

Versare tutti gli ingredienti nel boccale: Velocità 4, 8 minuti, 80°.

Trascorso il tempo indicato, mettere la crema in una coppa, coprirla con della pellicola trasparente messa a stretto contatto con la superficie e farla raffreddare a temperatura ambiente oppure in frigo.

Assemblaggio della crostata 

Ingredienti:

  • guscio di pasta frolla
  • crema pasticcera
  • 200 gr. di fragole
  • 1 kiwi
  • 1 banana

Procedimento:

Quando il guscio di pasta frolla e la crema si saranno raffreddati si può procedere con l’assemblaggio della crostata…

Mettere uno strato di crema all’interno del guscio (a me ne è avanzata un bel pò che ho utilizzato per realizzare la torta alla crema di Nua).

Tagliare a fettine regolari la frutta e decorare la crostata iniziando dall’esterno posizionando le fragole tagliate a fettine verticalmente.

Procedere con il kiwi, la banana e finire con le fragole tagliate in questo caso in modo orizzontale.

Servire la crostata e gustarla in tutta la sua bontà!

crostata alla frutta a pancia piena

Precedente Crostata, cottura in bianco (preparazione tradizionale e bimby) Successivo Muffin alla crema (ricetta tradizionale e bimby)

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.