Ciambella semplice (ricetta tradizionale e bimby)

Print Friendly, PDF & Email

ciambella semplice a pancia piena

Buongiorno amici, iniziamo questo mercoledì con una golosa ciambella semplice, ho voluto chiamarla in questo modo perchè è realizzata con ingredienti semplici e genuini, unica piccola eccezione è fatta per gli amaretti che ne arricchiscono il sapore senza stravolgerlo. Una ciambella che si mantiene soffice per giorni e che sarà davvero speciale se gustata con della marmellata di fragole, arance o albicocche o con della nutella fatta in casa, a voi la scelta, la mia è finita nel giro di due mattine, diciamo che tutta la famiglia ha fatto una ricca colazione, cosa aspettate a prepararla anche voi?

Ingredienti:

  • 180 g. di burro morbido
  • 180 g. di zucchero
  • 4 uova
  • 250 g. di farina 00
  • 50 g. di amaretti polverizzati
  • 30 g. di latte
  • 1 bustina di lievito
  • 1 pizzico di sale
  • vanillina

Procedimento:

Mettere gli amaretti nel mixer/frullatore e ridurli in farina.

Sbattere le uova e montare il burro con lo zucchero.

Versare le uova sul composto di burro e zucchero e continuare a montare.

Setacciare la farina 00 e farla amalgamare al composto montando sempre con la frusta.

Aggiungere la vanillina, la farina di amaretti, il pizzico di sale, amalgamare il tutto e infine diluire con il latte sempre amalgamando.

Aggiungere il lievito e far amalgamare fino a quando il composto diventerà liscio ed omogeneo.

Versare il tutto in uno stampo per ciambella imburrato ed infarinato del diametro di 25 cm. circa.

Infornare in forno preriscaldato ad una temperatura di 160°, forno ventilato, per 30/40 minuti circa, dipende dalla potenza del forno (fare sempre la prova stecchino per vedere se è cotta).

Una volta cotta, tirare la ciambella semplice fuori dal forno, sformarla e farla  raffreddare su di una gratella per dolci.

Infine spolverizzare con dello zucchero a velo e gustare in tutta la sua bontà!

 Versione Bimby:

Mettere gli amaretti nel boccale: Velocità Turbo, 10 secondi.

Toglierli dal boccale e tenerli da parte.

Mettere nel boccale il burro a pezzettini e lo zucchero: Velocità 5, 10 secondi.

Aggiungere le uova: Velocità 4, 10 secondi.

Aggiungere il latte, la farina 00, la farina di amaretti, la vanillina e il pizzico di sale: Velocità 6, 20 secondi; Velocità Turbo, 10 secondi (il composto deve risultare perfettamente omogeneo, se così non fosse prolungare il Turbo di altri 10 secondi).

Infine aggiungere il lievito: Velocità 5, 10 secondi.

Procedere come indicato sopra.

 

 

ciambella semplice a pancia piena

Precedente Biscotti da latte (ricetta tradizionale e Bimby) Successivo Strozzapreti con broccoli e tonno

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.