Ciambella alle nocciole (ricetta tradizionale e bimby)

Print Friendly, PDF & Email

 

 

dolci per la colazione

 

Buon sabato amici, eccomi con una golosa ciambella alle nocciole realizzata grazie alla ricetta della mia cara amica Mara con la quale ho trascorso la mia infanzia felice (ti voglio bene…), ehm, torniamo a noi…perchè dovreste provare questa ciambella? Perchè è sofficissima e si mantiene tale per giorni, e poi, non ci crederete mai, ma “sa di nutella anche se non ha la nutella tra i suoi ingredienti”, credetemi, l’alta concentrazione di nocciole le conferisce quel delizioso sapore “nutelloso” senza la componente dolciastra che alle volte tende a sovrastare il sapore del dolce, una vera delizia che vi conquisterà al primo assaggio, la ricetta è semplice e potete realizzarla sia con il metodo tradizionale che con l’aiuto del bimby, a voi la scelta! 🙂

Ingredienti:

  • 300 gr. di nocciole tostate
  • 150 gr. di zucchero
  • 3 uova
  • 60 gr. di farina
  • 50 gr. di latte
  • 70 gr. di burro a temperatura ambiente
  • vanillina (1 bustina)
  • 1/2 bustina di lievito per dolci
  • 1 pizzico di sale
  • zucchero a velo per decorare

Preparazione:

Tritare le nocciole con lo zucchero.

Lavorare  le uova fino a quando non diventano spumose.

Aggiungere lo zucchero e le nocciole tritate e continuare a lavorare.

Aggiungere il burro,il  latte, la farina, il lievito, la vanillina e alla fine un pizzico di sale.

Imburrare e infarinare uno stampo per ciambella di 26 cm. circa  e versarvi l’impasto.

Infornare in forno preriscaldato, funzione ventilato, ad una temperatura di 160° per 40 minuti circa, controllate la cottura della ciambella facendo la “prova stecchino”.

Una volta pronta far raffreddare la ciambella, sformarla e cospargerla con lo zucchero a velo.

Conservare in un contenitore ermetico, in questo modo si conserverà morbida per più giorni.

Versione bimby:

Mettere nel boccale lo zucchero e le nocciole, Velocità Turbo, 20 secondi.

Aggiungere nel boccale le uova, il burro, il latte e la vanillina e il pizzico di sale: 40 sec., vel 5.

Inserire la farina: 1 minuto, vel. 6, spatolando

Aggiungere il lievito: 10 sec., vel. 6.

Procedere come indicato sopra.

Precedente Frittura di calamari (ricetta passo passo) Successivo Tortiglioni con peperoni mollicati

2 commenti su “Ciambella alle nocciole (ricetta tradizionale e bimby)

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.