Crea sito

Ciambella alle clementine (ricetta tradizionale e bimby)

Print Friendly, PDF & Email

ciambella alle clementine  a pancia piena.

 

Buon pomeriggio amici, oggi vi propongo una gustosa e salutare ciambella alle clementine, un incrocio tra mandarini e arance che dà un frutto succoso e totalmente privo di semi.

Il mio paese Palagiano è uno dei maggiori produttori di questo frutto e in questo periodo la raccolta porta sulle nostre tavole clementine sempre fresche da gustare al naturale o da impiegare in varie preparazioni; la mia ciambella è proprio una di queste, ho usato una ricetta supercollaudata che utilizzo per le ciambelle con gli agrumi e devo dire che il risultato è stato davvero soddisfacente.

Ingredienti:

  • 250 g. di farina
  • 250 g. di zucchero
  • 170 g. di burro o margarina
  • 4 uova
  • 50 g. di latte
  • succo e scorza di tre clementine (anche i mandarini vanno bene)
  • 1 bustina di lievito
  • granella di zucchero

Preparazione:

Mettere le clementine in freezer per almeno mezz’ora in questo modo si riuscirà a togliere la buccia senza alcun problema.

Togliere la buccia alle clementine evitando di prendere la parte bianca (io uso un pelapatate), spremerne il succo e metterlo da parte (con tre clementine ho ricavato circa 80 g. di succo).

Mettere lo zucchero e la scorza delle clementine in un frullatore e farlo andare alla massima velocità, in questo modo avremo lo zucchero aromatizzato al limone, (per chi non avesse il frullatore basta grattugiare la scorza delle clementine invece di tagliarla e metterla direttamente nello zucchero).

Mettere lo “zucchero aromatizzato” in una coppa e aggiungere le uova e il burro morbido e lavorare l’impasto con delle fruste elettriche.

Aggiungere il latte, il succo delle clementine e la farina e continuare ad impastare, dopo che gli ingredienti si sono ben amalgamati aggiungere il lievito e mescolare ancora per qualche secondo.

Versare il composto in uno stampo per ciambella imburrato e infarinato,e cuocere in forno preriscaldato ad una temperatura di 170° per 45 minuti circa.

Sfornare, togliere dallo stampo e mettere la ciambella a raffreddare su una gratella per dolci.

Versione bimby:

Mettere nel boccale lo zucchero, la scorza delle clementine e portare per 10 sec. a vel. Turbo

Portare a vel.5 e aggiungere dal foro del coperchio il latte,le uova, il succo delle clementine e la farina: 30 sec., vel.5.

Per finire aggiungere la bustina di lievito, sempre con le lame in movimento per pochi secondi.

Procedere come indicato sopra.

 

 

 

2 Risposte a “Ciambella alle clementine (ricetta tradizionale e bimby)”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.