Carciofi gratinati (ricetta vegetariana)

Print Friendly, PDF & Email

carciofi gratinati a pancia piena

 

Buon martedì amici, oggi vi propongo i carciofi gratinati, una ricetta semplice e leggera presa dall’immenso archivio di Giallozafferano ; un piatto ideale per chi in questo periodo è a dieta per la tanto temuta prova costume…. io li preparo perchè amo le verdure che mangio allo stesso modo dei dolci e della pasta, so già che quest’anno mi toccherà andare al mare indossando una muta ma io proprio non ce la faccio e voi? 😉

Ingredienti:

  • 5 carciofi
  • pangrattato q. b.
  • una manciata di formaggio Parmigiano (per chi volesse un sapore più deciso Pecorino)
  • olio evo
  • sale q. b.
  • prezzemolo tritato
  • succo di mezzo limone

Preparazione:

Pulire i carciofi togliendo le foglie esterne più dure e tagliando le punte, a questo punto tagliarli in due e togliere l’eventuale barbetta centrale.

Metterli in un ciotola con dell’acqua con l’aggiunta del succo di limone e lasciarli per qualche minuto.

Prendere una pentola dai bordi alti, mettervi dell’acqua e portare ad ebollizione, immergere i carciofi e cuocerli fino a quando diventano teneri (provate ad infilzarli con la forchetta), non devono cuocere troppo.

Prendere una pentola da forno e irrorare con 2/3 cucchiai di olio, adagiarvi i carciofi e cospargerli con pangrattato, formaggio, prezzemolo tritato e sale.

Mettere in forno a gratinare ad una temperatura di 180° per 25 minuti circa fino a completa doratura.

Precedente Pasta con zucchine e tonno (ricetta veloce) Successivo Tiramisu alle fragole (ricetta senza cottura)

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.