Biscottini al cioccolato con sparabiscotti

Print Friendly, PDF & Email

biscotti sparabiscotti a pancia piena blog

Ieri pomeriggio mi sono cimentata nella preparazione di questi deliziosi biscottini al cioccolato, ho voluto “inaugurare” la mia nuova sparabiscotti e devo dire che il risultato è stato più che soddisfacente.

sparabiscotti a pancia piena blog 30-05-2012 21

Ovviamente, la protagonista indiscussa è lei, la sparabiscotti, chiedo venia se non ci sono foto che ne ritraggono l’utilizzo ma come ogni nuovo attrezzo che entra nella mia cucina è d’obbligo creare un pò di caos prima di capire come funziona effettivamente, ero così presa dallo “sparare” che ho dimenticato di fare le foto…sorry! 😀

Ad ogni modo il suo utilizzo è abbastanza semplice, unica cosa da sottolineare è che l’attrezzo deve essere “appoggiato” sulla teglia mentre si sparano i biscotti, in questo modo non ci sarà neanche il bisogno di toccarli, verrano rilasciati in automatico.

Altro appunto: non premere mai più di due volte…se esce troppo impasto la forma desiderata non viene, avremo come risultato una massa informe che non si stacca dalla sparabiscotti.

Ingredienti:

  • 200 g. di burro
  • 270 g. di farina
  • 20 g. di cacao
  • 100 g. di zucchero
  • 1 uovo intero + 1 tuorlo

Preparazione:

Impastare rapidamente tutti gli ingredienti, formare un panetto e metterlo in frigorifero per circa un’ora.

Una volta trascorso il tempo indicato, prendere il panetto dal frigorifero e inserirlo a pezzi nella sparabiscotti.

Ovviamente l’impasto risulta molto più morbido rispetto alla normale frolla, questo perchè deve avere la possibilità di passare attraverso i fori dell’attrezzo.

Nel frattempo accendere il forno ad una temperatura di 180°, forno ventilato.

biscotti per sparabiscotti teglia a pancia piena blog

“Sparare” i biscottini in una larga teglia rivestita di carta forno e infornarli per 15 minuti circa (controllate sempre perchè ogni forno è diverso dall’altro…)

Togliere i biscottini dal forno, farli raffreddare e conservare chiusi in una scatola di latta dove manterranno inalterato il loro sapore anche per una settimana.

biscotti sparabiscotti a pancia piena blog

 

Nota bene: alcune utenti del mio blog hanno provato ad utilizzare la sparabiscotti su di una teglia antiaderente senza carta forno ed hanno riscontrato che i biscotti aderiscono in modo migliore fuoriuscendo con maggiore facilità dall’attrezzo, quindi potete provare anche senza carta forno così come è suggerito nei commenti che seguono….colgo l’occasione per ringraziarvi tutte per i continui suggerimenti che aiutano il mio blog a crescere! 🙂

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Precedente Pirottini "cioccolatosi" (Versione Bimby) Successivo Ragù alla Bolognese (Versione Bimby)

19 commenti su “Biscottini al cioccolato con sparabiscotti

    • apanciapiena il said:

      Ciao katia,
      in realtà questa non è la “frolla montata” che viene generalmente usata per la sparabiscotti ma una semplice frolla “rimaneggiata” da me in seguito ad uno dei miei tanti esperimenti…è stata sottoposta al test “amici di scuola di Francesca” e devo dire che hanno gradito molto, per cui ho deciso di pubblicarla! 😉
      Provala e dimmi… 🙂

  1. Giusi76 il said:

    bellissimi, t volevo fare una domanda : in diverse ricette per la sparabiscottti leggo che non si deve usare la carta forno ma mettere direttamente sulla teglia pulita altimenti non si attaccano, ho letto che tu la utilizzi, si attaccano? o rimangono attaccati alla sparabiscotti?
    cmq mi hai fatto venire la voglia di farli, ho la sparabiscotti messa in un cassetto che mi chiama ogni tanto 😉

    • apanciapiena il said:

      Ciao Giusy, bella domanda!
      Anch’io sapevo questo, però se non metti la carta forno i biscotti ti rimangono attaccati alla pentola dopo la cottura e non so fino a che punto ti possa convenire…
      Ad ogni modo usando la carta forno gran parte dei biscotti si sono attaccati, ho avuto difficoltà solo quando “sparavo” troppo impasto che mi rimaneva attaccato all’attrezzo ma per il resto non ci sono stati grossi intoppi!
      Prova dai, e dimmi come ti sono venuti… 🙂
      A presto, Monica

      • Giusi76 il said:

        Cara monica li ho fatti stamattina buonissimi i miei bambini hanno gradito molto, non ho usato carta forno e si sono staccati benissimo quando erano cotti, l’unico accorgimento che ho dovuto usare e che la frolla appena riscaldava dentro la sparabiscotti non rimaneva attaccata alla placca e ho dovuto rimetterla in frigo per farla indurire e poi uscivano benissimo. la sparabiscotti che ho io è una marca sconosciuto è costata solo 10 euro, ma con quest’impasto ho avuto più soddisfazioni degli altri grazie e buona giornata 😉

        • apanciapiena il said:

          Ciao Giusy, mi fa davvero piacere che i biscotti ti siano venuti bene con il mio impasto, proverò anch’io senza carta forno tenendo sempre la frolla fredda…ottimo consiglio, grazie!!!
          P.S. La mia “super sparabiscotti” costa 12 euro…con poco si possono fare grandi cose!!! 😉

  2. Questa spara biscotti è per me motivo di invidia assoluta! 🙂
    Grazie infinite per partecipare al contest ti inserisco subito ben volentieri! Adesso vado a leggermi la crostata che ho appena interavisto !
    Baci,
    Barbara

  3. Rossella il said:

    Ciao, io, dopo innumerevoli tentativi (falliti!) con altre ricette, ho tentato anche questa.
    Con la carta forno non veniva un bel nulla, allora l’ho tolta e ho “sparato” direttamente sulla leccarda del forno. Ebbene, magia, ce l’ho fatta, che emozione!!! Non eran tutti bellissimi come quelli “stampinati”, però questi son più rapidi e ha ragione chi, prima di me li ha fatti così: una volta cotti si staccan da soli dalla teglia.
    Ora oserò altre ricette, GRAZIE!!!

    • apanciapiena il said:

      Ciao Rossella…allora è deciso…NO CARTA FORNO!!!
      E’ bellissimo vedervi interagire, grazie per i vostri consigli, sono per me davvero preziosi…:D

      Un abbraccio, Monica

  4. angela il said:

    Avevo rinunciato alla spara biscotti fino al giorno che ho letto di usarla senza carta forno e da allora è la regina della cucina!!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.