Print Friendly, PDF & Email

Un secondo piatto di verdura, un pò impegnativo nella preparazione ma, ricco di sapore i Peperoni ripieni con mollica di pane. Per questa preparazione la qualità di peperone più indicata è il Corno di bue o Corno di Toro rosso più comunemente conosciuto come Cornetto. Questa varietà di peperone, dal colore brillante e dal sapore dolce, è l’ideale per la preparazione dei peperoni ripieni. Il peperone corno di toro dolce viene consumato crudo in insalata, cotto alla griglia, farcito al forno o fritto in padella o nella preparazione della classica peperonata. Ottimi anche conservati sott’olio o utilizzate nella preparazione di sughi e salse.

peperoni ripieni di mollica blog cucina che passione di antonella

Peperoni  “corno di bue”  ripieni

Ingredienti:

7 peperoni rossi  “Corno di bue” non molto grandi

mollica di pane raffermo qb

olive nere di Gaeta o Taggiasche

una manciata di capperi sotto sale

3 filetti di acciuga

ricotta salata semi stagionata qb

qualche rametto di prezzemolo

olio e sale qb

Pulire i peperoni con uno straccetto da cucina inumidito; eliminare la parte superiore, privarli all’interno dei semi e, fin dove possibile, anche della parte bianca.

In una ciotola sbriciolare la mollica di pane raffermo tenendo da parte la crosta, unire il prezzemolo tritato, le olive denocciolate tagliate a pezzetti, i capperi dissalati, il prezzemolo tritato, il formaggio grattugiato, le acciughe spezzettate.

Unire dell’olio evo per ammorbidire e compattare l’impasto e mescolare.

Le quantità degli ingredienti sono tutte in proporzioni variabili a seconda dei propri gusti, al ripieno si può aggiungere anche un spicchio d’aglio tritato finemente.

Riempiere i peperoni con l’impasto di mollica di pane, chiudere l’estremità del peperone con un pezzetto di crosta di pane, che servirà a non far fuoriuscire il ripieno, che viene chiamato “tappo”.

In una padella abbastanza capiente scaldare leggermente dell’olio, unire i peperoni e farli rosolare da ambo i lati. Portarli a cottura coperti.

Per una cottura più light cuocere i peperoni in forno.

Ecco i peperoni “corno di bue” ripieni

peperoni ripieni  blog cucina che passione di antonella

 

peperoni ripieni blog cucina che passione di antonella

Questa la varietà di peperoni usati  Peperoni corno di bue

Peperone corna di toro o corna di bue rosso
Peperone corna di toro o corna di bue rosso – Immagine presa dal web a puro scoppo illustrativo –

 

Peperone corna di toro o corna di bue rosso
Peperone corna di toro o corna di bue rosso – Immagine presa dal web a puro scoppo illustrativo –

 

Conosci già la mia fan page di Facebook?  Non ancora? Per diventare fan è molto semplice; basta cliccare sul link in azzurro o sulla F di facebook e poi su “mi piace” cosi sarai sempre aggiornato sulle ricette pubblicate e potrai chiedermi qualunque chiarimento! Ti aspetto!

images

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.