Melanzane ripiene di polpette

le melanzane ripiene di polpette, sono un piatto unico, estivo, facile e veloce da realizzare, io l’ho fatto interamente in padella, voi potete scegliere se finire la cottura in forno per avere la mozzarella proprio filante e la crosticina sulle polpette, ma anche in padella il risultato è ottimo, ho usato la mozzarella Lattebusche, di ottima qualità, e accompagnato il tutto con un Amarone dalla valpolicella, che potete acquistare nello shop online Italia amica mia, buonissimo, andiamo a vedere come si fa questa ricetta estiva sfiziosa, subito dopo la foto!!

melanzane ripiene di polpette

Melanzane ripiene di polpette

INGREDIENTI: per 4 persone

  • 4 grosse melanzane
  • 2 mozzarelle freschissime
  • 300 g di macinato di vitello
  • 1 piccola cipolla
  • 16 pomodori ciliegino
  • 1 carota
  • 1 uovo
  • sale, pepe, origano fresco, q.b.
  • olio extravergine di oliva, pane grattugiato,  q.b.

Per accompagnare, vino rosso Amarone dalla Valpolicella

Se volete seguirmi su facebook, sono QUI

PREPARAZIONE:

Per prima cosa, dividete in 2 ogni melanzana dopo averle lavato e asciugato per bene, quindi praticate ad ogni mezza melanzana dei tagli obliqui senza arrivare alla buccia, cospargete di sale grosso e mettete capovolte a scolare il loro amaro per 30 minuti, quindi asciugatele e mettetele in padella con un filo di olio extravergine di oliva, con la polpa a contatto con la padella, cuocete a fiamma bassa per 10 minuti per far ammorbidire la polpa, controllando che non brucia.

Nel frattempo, mettete il macinato di vitello in una terrina, lavoratelo con i rebbi di una forchetta, salate, pepate e condite con origano fresco tagliato fine, aggiungete l’uovo e impastate per bene. Tenete da parte.

Tagliate cipolla e carota a quadrattini piccolissimi e friggete nella padella dove avete fatto cuocere le melanzane, aggiungendo un filo di olio, salate e pepate, una volta cotta la carota e la cipolla incorporate al macinato di vitello e mescolate, se troppo molle, aggiungete una manciata di pane grattugiato e date la forma alle vostre polpettine che devono essere piccole quanto una ciliegia. passate nel pane grattugiato e cuocete per 10 minuti nella stessa padella dove avete cotto il tutto prima, senza aggiungere nessun grasso. fate saltare per bene per insaporire e dorare da tutte le parti, tenete da parte.

Togliete la polpa della melanzane aiutandovi con un cucchiaino, e mescolate la polpa alle mozzarelle tagliate a piccoli pezzettini, e ai pomodorini tagliati in 4 parti, insaporita con sale e pepe e iniziate a comporre le vostre melanzane ripiene, mettete un cucchiaio di polpa di melanzane e mozzarella, qualche polpetta, ancora mozzarella e pomodorini, fino a riempire tutte le mezze melanzane.

Disponetele in una larga padella che possa contenere tutte le melanzane ripiene di polpette oppure in più padelle, onde evitare di accendere il forno, cospargete con un filo di olio evo, e cuocete a fiamma bassa con il coperchio fino che vedete il formaggio sciogliersi, basteranno 18 /20 minuti. Se non volete finire la cottura in padella, potete sistemarle su una teglia da forno e cuocere a 180° per 15 minuti, e..

BUON APPETITO con le melanzane ripiene di polpette

 
Precedente L'ultima pazzia di una foodblogger, mi volete aiutare? Successivo Insalata fredda orzo e pomodori confit

Lascia un commento