Zucca agrodolce

 

 

Procedimento:

Tagliare la zucca a rondelle di circa 0,5 cm. 

Ungere una padella antiaderente con un filo d’olio d’oliva, adagiarvi dentro le rondelle di zucca e lasciarle rosolare per 5 minuti per lato,  poi cospargerle di zucchero e lasciar cuocere altri 5 minuti.

Irrorare con aceto e ultimare la cottura per qualche minuto.

Disporle in un piatto da portata e condire con sale, aglio, olio d’oliva e prezzemolo. A piacere aggiungere peperoncino piccante. Et voilà! Bon appetit! 😉

Nella foto il cucchiaio è stato fatto intagliando il finocchio! Potete usare qualunque tipo di zucca, non per forza tubolare. Alla ricetta ho aggiunto del coriandolo. Il piatto è ancora più squisito se preparato 4, 5 ore prima o anche il giorno prima.

Per questa ricetta ho utilizzato l’olio Dante, che ormai conoscerete tutti… Nelle preparazioni che vanno condite post cottura la scelta dell’olio è importantissima, e mi raccomando che sia extravergine di oliva!

 

Precedente biancomangiare con coulis ai frutti di bosco Successivo Zucca agrodolce sott'olio