Sfoglia alla crema, mele e cannella!

Un dolce semplicissimo, classico e sempre piacevole! :)

Ottimo da gustare freddo.

Procedimento:

Portare ad ebollizione il latte con la maizena sciolta al suo interno, la cannella e l’essenza di vaniglia.

Sbattere i tuorli con lo zucchero. Incorporarli al latte mescolando e lasciar cuocere circa due minuti finchè la crema si addensi leggermente.

Posizionare la pasta sfoglia in una teglia con i bordi alti, foderandola e tenendo appunto i bordi alti, in modo da porterla riempire con la crema senza che questa fuoriesca.

Bucherellare il fondo con una forchetta, disporvi le fettine di mele sul fondo, spolverizzarle di cannella e zucchero di canna e versare la crema in modo da coprire completamente le mele.

Ripiegare i bordi sulla crema, in modo che non fuoriesca.

Infornare per circa 25 – 30 minuti a 190 C°

Lasciar raffreddare e spolverizzare con lo zucchero a velo. Et voilà! Bon appetit! 😉

Per questa ricetta ho ultizzato la maizena del MOLINO CHIAVAZZA.

La crema preparata infatti è molto delicata, non ha la consistenza della classica crema pasticciera, in quanto in cottura si asciugherebbe troppo rendendo il dolce più asciutto. Invece preparandola con l’amido di mais, che le permette di addensarsi, resta molto morbida e ha un sapore davvero delicatissimo! può essere anche servita in coppette o bicchierini con un po’ di panna montata, è divina!

 

Precedente ravioli di carnevale! Successivo decorazioni di cioccolato per torta