Torciglioni di pasta sfoglia con crema pasticcera

Print Friendly, PDF & Email

I torciglioni di pasta sfoglia (chiamati DITI in toscana)  sono un dolce facile da preparare anche se un pò lungo. Bisogna procurarsi i cannoncini di acciaio (circa 8-10) nei negozi che vendono articoli casalinghi, su cui attorcigliare, a forma di spirale, le striscioline di pasta sfoglia. Vi assicuro che alla fine otterrete dei pasticcini buonissimi…

Ingredienti per 8-10 torciglioni:

Per i torciglioni:

  • 1 confezione di pasta sfoglia
  • 1 uovo
  • zucchero

 Per la crema:

  • 25 gr di farina
  • 250 ml di latte
  • 250 ml di panna fresca liquida
  • 3 tuorli d’uovo
  • 80 gr di zucchero
  • la scorza di un limone
  • 1 bustina di vanillina

Procedimento:

Prendete un rotolo di pasta sfoglia e ritagliate con una rotella liscia, o con un coltello, delle strisce di circa 3 cm. Sbattete l’uovo e spennellate metà striscia (farà da colla quando andrete ad attorcigliare), quindi avvolgete la striscia di pasta sfoglia sul cannoncino d’acciaio iniziando dalla parte appuntita del cannoncino.

images1

Premete le due estremità per fissare meglio la pasta  e spennellate il torciglione solo sulla parte superiore, cioè la parte che andrete ad appoggiare sulla teglia non deve essere spennellata con l’uovo. Appoggiate tutti i cannoncini sulla teglia da forno foderata con la carta forno, e spolverizzateli con lo zucchero. Infornate a 180°-200° per 18-20 minuti.

Quando i torciglioni saranno cotti, sfornateli, lasciateli raffreddare e poi sfilateli dai cannoncini. Lasciateli raffreddare completamente e riempiteli con la crema che preferite o con la nutella.

Io li ho riempiti con questa crema.

Crema Pasticcera:

Portate a leggera ebollizione il latte con la vaniglia, nel frattempo sbattete i tuorli d’uovo con lo zucchero, fino ad ottenere una crema spumosa, unite piano piano un pò di latte, mescolate e aggiungete la farina unendola poco alla volta. Versate il tutto nel pentolino dove si trova il latte, e cominciate a cuocere mescolando frequentemente in modo che non si formino grumi. Se piace aggiungete la scorza di un limone che darà maggior profumo .

Quando si sarà addensata, toglietela dal fuoco e fatela raffreddare completamente (possibilmente in frigorifero) coprendola con un foglio di pellicola trasparente. Montate la panna fresca e incorporatela alla crema pasticcera delicatamente con movimenti dal basso verso l’alto. Versate la crema così ottenuta in una sac à poche e riempite i torciglioni. Vedrete che figurone. 🙂

 

 

Precedente Spaghetti alla carbonara Successivo Peperoni ripieni

Lascia un commento

*