Cannelloni ripieni

Print Friendly, PDF & Email

I cannelloni ripieni sono un piatto classico della tradizione italiana. Di solito li preparavo solo nelle occasioni speciali ( compleanni, festività…  ) perchè sono un pò laboriosi. Ma da quando ho iniziato ad usare la sfoglia fresca di una nota marca, il lavoro si è dimezzato e il risultato è ottimo!!!

si 2 DSC_0081 []

 

 

 

 

 

Ingredienti per 5 persone:

2 confezioni di Sfoglia fresca per lasagne

Per il ripieno:

  • 1 kg di carne tritata
  • salsa di pomodoro
  • 2 cucchiai di pangrattato
  • 2 cucchiai di formaggio grattugiato
  • 2 uova sode
  • olio
  • sedano, carota e cipolla per soffritto
  • vino bianco

Per la besciamella segui questa ricetta→   besciamella

Preparazione:

1) Preparate un soffritto con cipolla, sedano e carota e mettetelo in una      casseruola con l’olio. Quando le verdure si saranno ammorbidite, aggiungete la carne tritata e fate cuocere. Sfumate con un pò di vino bianco.

2) A parte preparate un sugo semplice, o come lo preferite, che servirà alla fine    per ricoprire i cannelloni.

3) Preparate la besciamella e mettetela da parte.

4) Nel frattempo che la carne si cuoce, preparate le uova sode (10 minuti di cottura dopo l’ebollizione) e, non appena sono pronte, recuperate il rosso e mettetelo da parte. Preparate anche la besciamella.

5) Alla carne aggiungete 500 gr di salsa di pomodoro  e cuocete finchè non si sarà formato un sugo molto ristretto.

6) A fuoco spento,  aggiungete alla carne il formaggio grattugiato, il pangrattato e il rosso delle due uova sode. Aggiungete anche metà della besciamella e amalgamate bene.

7) A questo punto prendete una sfoglia di pasta. Siccome è rettangolare tagliatela in due in modo da ottenere due quadrati e  mettete su ognuna un cucchiaio abbondante di impasto. Chiudete dando la classica forma di cannellone.

8) Prendete il sugo preparato in precedenza, cospargete una teglia da forno con un pò di sugo di pomodoro e appoggiatevi  i cannelloni con l’apertura rivolta verso il basso in modo che non si aprano. Continuate così finchè non avrete terminato tutto l’impasto.

9) Ricoprite con il sugo e la besciamella rimasti, spolverizzate con abbondante formaggio grattugiato e cucinate in forno caldo a 200° per 10/15 minuti secondo le indicazione di cottura riportate sulla confezione della sfoglia. Fate raffreddare un pò e servite. Vedrete che figurone. Buon Appetito!!!

si DSC_0087 []

 

 

 

 

 

 

 

P.s.: gli ultimi 5 minuti di cottura, cuocete i cannelloni a grill, così si formerà una crosticina  😉

 

 

Precedente Bocconcini di pane ripieni Successivo Alici marinate

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.