Colomba di Pasqua

  • Preparazione: Minuti
  • Cottura: 40/45 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 1 stampo da 750 gr
  • Costo: Medio

Ingredienti

1° impasto:

  • 50 g farina manitoba
  • 25 g acqua naturale a 28°C
  • 12 g Lievito di birra fresco

2° impasto:

  • 1° impasto lievitato
  • 150 g farina manitoba
  • 40 g zucchero semolato
  • 35 g tuorli
  • 60/75 g acqua naturale a 28°C
  • 40 g burro morbido a pomata

3° impasto:

  • 2° impasto lievitato
  • 90 g farina manitoba
  • 50 g zucchero semolato
  • 40 g tuorli
  • 30/45 g burro morbido a pomata
  • 150 g canditi
  • 1 bacca vaniglia
  • 1 g sale fino

x la glassa:

  • 100 g zucchero semolato
  • 40 g mandorle pelate
  • 15 g nocciole tostate
  • 5 g pinoli
  • 10 g liquore amaretto
  • q.b. albume

Farcitura:

  • q.b. granella di zucchero
  • q.b. mandorle
  • q.b. zucchero a velo

Preparazione

Farcitura:

  1. Quando la colomba sarà lievitata, prima di infornare decorare la superficie con la glassa, la granella di zucchero, mandorle e una generosa spolverizzata di zucchero a velo.

Procedimento x colomba:

  1. 1° IMPASTO: Nella ciotola della planetaria munita di gancio, unire la farine e il lievito di birra fresco sciolto nell’acqua; lavorare il composto fino ad ottenere una pallina (si dovrà staccare dalle pareti della planetaria). Lasciar lievitare il primo impasto in una ciotola coperta con pellicola trasparente in forno spento ma con luce accesa fino al raddoppio del suo volume.

    2° IMPASTO: Nella ciotola della planetaria munita di gancio, unire il primo impasto lievitato, lo zucchero semolato, la farina ed avviare la planetaria alla velocità più bassa. Gradatamente aggiungere i tuorli d’uovo a filo; aggiungere a filo anche l’acqua tiepida a 28°C e continuare a lavorare il composto fino a che non si staccherà dalle pareti della planetaria (tempo di lavorazione 10/15 minuti circa). Con i rebbi di una forchetta, montare il burro a temperatura ambiente ed incorporarlo a fiocchetti al composto (tempo di lavorazione altri 10/15 minuti). Trasferire il composto in una spianatoia leggermente infarinata e formare una pallina; lasciar lievitare nella ciotola della planetaria coperta con pellicola trasparente fino al raddoppio del suo volume iniziale (forno spento ma con luce accesa).

    3° IMPASTO: Trascorso il tempo di lievitazione del secondo impasto, aggiungere la farina, lo zucchero semolato, un pizzico di sale fino ed avviare la planetaria. Gradatamente a filo aggiungere i tuorli e poi l’acqua dopo che i tuorli sono ben amalgamati al composto (lavorare per circa 15 minuti). Con i rebbi di una forchetta, montare il burro a temperatura ambiente ed incorporarlo a fiocchetti al composto (altri 15 minuti di lavorazione). Quando il composto si sarà staccato dalle pareti, aggiungere i canditi e lavorare per circa 1 minuto. Trasferire il composto in una spianatoia leggermente infarinata e formare una palla. Coprire con un canovaccio pulito per circa mezz’ora. Trascorso il tempo di riposo, dividere in due parti il composto (formare due salsicciotti e posizionarli all’interno dello stampo di carta … un salsicciotto formerà la parte centrale e l’altro formerà le ali; spennellare con burro fuso per evitare che si formi la crosticina e coprire con un canovaccio). Lasciar lievitare la colomba fino a che non arriva ad 1 cm dal bordo dello stampo.

Procedimento x glassa:

  1. Mettere in un mixer tutti gli ingredienti.

    La consistenza dovrà essere “dura” ma neanche “che cola”.

Cottura:

  1. Cuocere la colomba a forno gia caldo a 180°C per circa 40/45 minuti.

Note

Precedente Ciambella camilla Successivo Ghiaccioli al limone

Lascia un commento