Crea sito

Lasagna al pesto

Lasagna al pesto

 

lasagna al pesto

 

Solitamente parlando di lasagne si pensa alla “Lasagna alla Bolognese”, ma facendo qualche ricerca sul web ho scoperto che l’origine delle “lasagne” risale all’antica Roma. La sua descrizione si trova all’interno del trattato “De re coquinaria” (L’arte culinaria) di Apicio (25 a.C. – 37 d.C.), gastronomo romano.

 

Si narra che fosse la ricetta favorita da Cicerone. Secondo l’usanza Romana, la pasta veniva tagliata a strisce larghe, cotta in pentola o su delle piastre, condita o farcita con legumi e formaggio. Diverse sono le varianti di questa ricetta…quella che vi propongo oggi è la lasagna al pesto.

 

Ingredienti:

1 confezione di lasagna 

2 mozzarelle

 

Ingredienti pesto:

50 g basilico

2/3 cucchiai parmigiano

olio q.b.

1 pizzico di sale

pinoli q.b.

latte q.b.

 

 

Procedimento:

Per prima cosa occorre preparare il pesto. Lavate accuratamente le foglie di basilico e versate le stesse in un frullatore ad immersione. Aggiungete il parmigiano, l’olio, un pizzico di sale, una manciata di pinoli e frullate diluendo con un pò di latte.

 

A parte in una pirofila aggiungete un primo strato di pasta, e continuate con uno strato di pesto e uno di mozzarella, ultimando con uno strato vuoto. Infornate alla massima potenza fino a quando non saranno leggermente dorate.

 

Ed ecco pronte le lasagne al pesto…buon appetito!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.