Torta Moro alle due crusche e yogurt

Banner codice Sabrina Giorgi img_0445-firma

La torta Moro alle due crusche e yogurt è un dolce molto dietetico, indicato sopratutto per chi sta seguendo il famoso regime alimentare Dukan perchè non contiene nè zucchero nè grassi ed è ricco di proteine di origine vegetale come yogurt e uova.

La torta Moro alle due crusche e yogurt si prepara velocemente e si può gustare in qualsiasi momento della giornata, dalla prima colazione alla merenda oppure come spezza fame come spuntino.

img_0448-firma

INGREDIENTI:

9 cm crusca d’avena
6 cm crusca di grano/frumento
2 vasetti (da 125 gr) di yogurt bianco magro
4 uova (eventualmente sostituibili con albume, considerando tuorlo e albume 35g ciascuno)
vanillina
aroma limone (facoltativo a piacere)
mezza bustina di lievito
tic a piacere

PROCEDIMENTO:

Preparare la torta Moro alle due crusche e yogurt è davvero facilissimo. Per prima cosa lasciare scaldare a temperatura ambiente le uova poi separate i tuorli dagli albumi adagiandoli in due ciotole differenti. A questo punto montate a neve i bianchi aiutandovi anche con un pizzico di sale e lasciateli da parte. Poi aggiungete ai rossi d’ uovo un cucchiaio di dolcificante adatto per cottura e sbattete sempre con le fruste elettriche precedentemente pulite finchè non diventerà un composto gonfio e spumoso. Aggiungete poi due vasetti di yogurt bianco magro e amalgamateli bene al composto di rossi poi versate sia la crusca d’avena sia quella di grano e mescolate con un cucchiaio finchè le polveri non si saranno amalgamate al resto degli ingredienti. A questo punto aggiungete mezza bustina di lievito per dolci e mescolate per inserirlo perfettamente al composto infine versate anche gli albumi precedentemente montati a neve e mescolate sempre con un cucchiaio dal basso verso l’alto per non smontare il composto. Versate la crema che si sarà formata in uno stampo per dolci in silicone o rivestito con carta forno ed infornate a 180 gradi preriscaldato e statico per circa 30 minuti. Lasciate poi raffreddare il dolce direttamente nel forno.
img_0449-firma

Precedente Crostata all'olio con marmellata di mirtilli Bimby Successivo Focaccia con farina integrale e quinoa